Primo PianoUltimissime

The Empress, la storia della Principessa Sissi diventerà una serie tv

Sarà un'intricata storia d'amore, gelosia e lotte di potere, intorno alla giovane imperatrice

Sono iniziate le riprese di The Empress, la prossima serie Netflix sulla Principessa Sissi. Si tratta del secondo progetto tv dedicato alla vita dell’imperatrice, che potremo vedere prossimamente in streaming. La serie The Empress è prodotta dal gruppo tedesco RTL e realizzata in collaborazione con Beta Film.

The Empress: una storia intricata, tra amore e odio

La data di uscita non è ancora stata rivelata, tuttavia le riprese sono già iniziate e si prevede che potremo vedere nuova serie nella primavera 2022. Il titolo The Empress non è definitivo, tuttavia conosciamo già la trama. In The Empress vedremo una giovane donna che fu precursora dei suoi tempi, ribellandosi alle rigide regole del XIX secolo e anche alla corte. Ci saranno storie di gelosia, intrighi e lotte di potere che accadevano nella corte asburgica, fino alla rivolta del popolo per la loro libertà. Tutto comincia quando la ribelle Elisabetta – la principessa Sissi – incontra Franz – l’imperatore d’Austria – e si innamorano. La giovane coppia sconvolge però la struttura di potere alla corte viennese.

Dopo il matrimonio, Sissi deve lottare contro la suocera – Sophie – e anche Maxi, il cognato. Infatti, i due, cospirano contro la giovane imperatrice per accaparrarsi il trono e il potere. Mentre le truppe nemiche giungono ai confini dell’Impero Asburgico, inizia una rivolta del popolo, a Vienna, contro l’imperatore.

La Principessa Sissi è alle prese con una vita di palazzo avversa, deve capire di chi può fidarsi e affrontare situazioni difficili e complesse, come prezzo da pagare per essere una figura di speranza per il popolo. La serie tv è diretta dalla showrunner Katharina Eyssen, insieme ai suoi co- sceneggiatori Bernd Lange e Jana Nandzik. The Empress sarà una serie che coinvolgerà, proiettandosi nella commovente storia dell’Imperatrice Elisabetta, fornendo anche una prospettiva contemporaneo. I sei episodi diretti da Katrin Gebbe e Florian Cossen saranno girati in Europa. I protagonisti della serie saranno gli attori Devrim Lingnau e Philip Froissant. Lingnau è apparsa in ruoli principali nel film in due parti Unter Verdacht: Verlorene Sicherheit , il lungometraggio inglese Carmilla e l’adattamento romanzo Auerhaus.  Philip invece è diventato attore per caso ed è stato di recente davanti alla telecamera durante le riprese del thriller Netflix Isola Nera del regista Miguel Alexandre.

Back to top button
Privacy