Coming SoonPrimo Piano

Sanremo 2021, in onda per la prima volta il TRAILER de “Il Divin Codino” su Netflix

Il film ripercorre i 22 anni di carriera dell'icona del calcio Roberto Baggio

Una grande emozione per i fan di Roberto Baggio sintonizzati ieri sera su Rai 1. Nel corso della prima serata del Festival di Sanremo 2021, infatti, durante uno spazio pubblicitario, è andata in onda una clip. Il filmato in questione, per la prima volta in chiaro sul piccolo schermo, ha annunciato l’imminente arrivo de Il Divin Codino. Targato Netflix, il progetto racconterà dunque i 22 anni di carriera di una delle stelle più luminose del calcio italiano. A rivestirne i panni sarà il talentuoso Andrea Arcangeli, che recentemente abbiamo avuto modo di apprezzare in Romulus.

Sanremo 2021, “Il Divin Codino” presto su Netflix: il TRAILER trasmesso durante il Festival

La 71esima edizione del Festival di Sanremo strizza sempre più l’occhio al mondo del calcio. Oltre a Zlatan Ibrahimovic, co-conduttore fisso nel corso della kermesse (esclusa questa sera, come abbiamo visto), l’evento ha trovato modo di celebrare un altro storico volto dello sport. Stiamo parlando di Roberto Baggio. Durante la prima serata, tra un’esibizione e un momento di leggerezza tra Amadeus e l’attaccante del Milan, è andato in onda anche questo trailer.

Col fiato sospeso, gli spettatori del Festival di Sanremo 2021 hanno dunque potuto rivivere quei momenti che hanno reso (e rendono tuttora) Roberto Baggio tra le personalità più iconiche del calcio italiano. La clip de Il Divin Codino ha mostrato di far presa sugli appassionati mostrando anche le inconfondibili immagini del Mondiale USA ’94. Nei panni di Arrigo Sacchi, ct della Nazionale durante quell’anno, Andrea Zavatteri declama a gran voce: “tu per noi sei come Maradona per l’Argentina“. Al contempo, oltre ai meriti professionali, il film ripercorre parallelamente anche un’immagine più privata del mito del calcio, col fine di restituirne un ritratto quanto più esaustivo.

La clip mandata durante la sera di debutto di Sanremo 2021 lascia intravedere, infatti, anche il padre Fiorindo, interpretato da Andrea Pennacchi. L’uomo ricorda della promessa fatta dal piccolo Roberto Baggio: “Te li vinco io i mondiali col Brasile“. Ma, come sappiamo, non riuscì a mantenere, come d’altronde il trailer ci mostra. Insomma, una vita di alti e di bassi, come alla fine capita a tutti, che sicuramente non ne pregiudica la statura mitica.

Back to top button
Privacy