In SalaPrimo Piano

Your Honor, Bryan Cranston è il protagonista della nuova crime story su Sky

Uscita ieri su Sky Atlantic, Your Honor vede Bryan Cranston nelle vesti di un "antieroe" contemporaneo

Approdata ieri sera su Sky Atlantic, Your Honor è la nuova serie con Bryan Cranston. Se negli Stati Uniti aveva debuttato lo scorso 6 dicembre 2020 su Showtime, in Italia abbiamo dovuto aspettare il 24 febbraio 2021, ma sembra valerne già la pena. D’altronde, c’è da ammetterlo, l’ex Walter White di Breaking Bad è di per sé un marchio di garanzia. E, anzi, ancora una volta ha dimostrato la sua tendenza a calarsi in personaggi non esattamente graziati dalla fortuna. Ma vediamo di cosa parla Your Honor.

Your Honor, Bryan Cranston è l’antieroe del piccolo schermo

Come avevamo già visto, Your Honor ha ricevuto una buona accoglienza di critica negli Stati Uniti, soprattutto per l’interpretazione di Bryan Cranston. Nei panni di Michael Desiato, un giudice nella città di New Orleans, ha infatti ricevuto una nomination ai 78° Golden Globes come miglior attore in una miniserie o film per la televisione. Riadattamento dell’israeliana Kvodo, la nuova serie di Showtime potrà ora farsi apprezzare anche in Italia, su Sky Atlantic e in streaming su Now Tv.

Antieroe contemporaneo, Michael Desiato è il nuovo personaggio interpretato da Bryan Cranston. Ancora una volta, inoltre, si riconferma tra gli attori più richiesti del piccolo schermo. Your Honor mostra, in aggiunta, la sua tendenza a rivestire i panni di personaggi non particolarmente graziati dal karma. Oltre a Walter White, infatti, ricordiamo anche Hal in Malcom che, seppur in chiave comica, lo vede nei panni un uomo del ceto medio-basso alle prese con le tipiche “disgrazie” quotidiane.

In Your Honor, tuttavia, il registro è tutt’altro che comico. Pur ricoprendo una posizione rispettabile nella città di New Orleans, la vita di Michael Desiato non è perfetta. Vedovo e alle prese con un figlio che non ha metabolizzato la morte della madre, l’uomo si trova presto a compiere una scelta cruciale. Proprio Adam, il figlio, lo mette di fronte a un bivio. Il ragazzo provoca un incidente nel quale muore un altro giovane. Ma la vittima non è una persona qualunque, bensì il figlio di uno dei boss più pericolosi della città.

Inizialmente Michael convince il figlio a confessare ma, dopo essere venuto a conoscenza dell’identità del defunto, lo ferma, certo di salvare Adam da morte certa, qualora fosse finito in carcere. Your Honor è dunque la storia di una scelta, che porta a sfumare sempre più i confini tra ciò che è giusto e ciò che è sbagliato. Denunciare il crimine o salvare il figlio da morte certa? Questo è il dubbio che tormenta Michael Desiato, mettendolo in crisi sia come giudice che, soprattutto, come padre.

Back to top button
Privacy