Sex and the City, altro assente nel revival: Mr. Big non ci sarà

Dopo Samantha Jones, potremmo dire addio anche al grande amore di Carrie Bradshaw

Dopo Samantha Jones, pare che dovremo rassegnarci a fare a meno di un altro volto storico. Stando infatti alle ultime indiscrezioni, sembra che nell’atteso revival di Sex and the City non prenderà parte neanche Mr. Big. Nonostante non sia ancora iniziata, la nuova serie lascia dietro di sé già una lunga fila di polemiche, a causa dei diversi dinieghi. Se già la mancanza della celebre femme fatale, interpretata da Kim Cattrall, aveva fatto storcere il naso, ora dobbiamo fare i conti anche con l’assenza del grande amore di Carrie Bradshaw.

Sex and the City, niente Mr. Big nel revival della serie

Fin dall’inizio, l’annuncio della seconda stagione è stato accompagnato da una sensazione dolce-amara. Da una parte, infatti, i fan avrebbero finalmente potuto avere un nuovo assaggio di Sex and the City. Per un totale di 10 episodi, And Just Like That (questo il nome del revival) avrebbe dunque permesso loro di assistere nuovamente alle dive del piccolo (e grande) schermo. Dall’altra, però, l’assenza di Samantha Jones ha lasciato un vuoto non indifferente.

Ecco, quella medesima sensazione si è ripresentata recentemente: stando infatti alle ultime indiscrezioni, Mr. Big non prenderà parte al nuovo capitolo della vicenda. Soprannome di John James Preston, si tratta del grande amore di Carrie Bradshaw. Dopo i numerosi tira e molla, nel corso delle diverse stagioni, i due infatti convolano a nozze nel primo dei due film di Sex and the City usciti al cinema. Interpretato da Chris Noth, il personaggio potrebbe dunque non essere presente.

A riportare la notizia è stato PageSix. Secondo il sito, pare che l’attore in primis avrebbe scelto di non entrare a far pare di And Just Like That. Oltre a lui, il revival potrebbe anche risentire della mancanza di David Eigenberg, personaggio interpretato da Steve Brady, ovvero il compagno di Miranda Hobbes (Cynthia Nixon). La serie, che sarà distribuita su HBO Max, si trova dunque a doversi destreggiare con il cast originale di Sex and the City dimezzato. Non ci resta dunque che aspettare, tenendo presente che la produzione dovrebbe avere inizio in primavera.

Exit mobile version