PersonaggiPrimo Piano

A Star is Born, Lady Gaga ha rischiato di perdere i capelli

Disponibile da oggi 14 febbraio su Netflix, A Star is Born ha messo a dura prova Lady Gaga

In occasione della giornata di San Valentino, Netflix ha deciso di fare un regalo ai propri utenti. Approda oggi sulla piattaforma, infatti, A Star is Born diretto da Bradley Cooper, che riveste anche il ruolo di protagonista in coppia con Lady Gaga. Proprio la celebre pop star di origine italiana ha avuto seri problemi, durante le riprese, rischiando addirittura di perdere i capelli. Il tutto a causa dei continui cambi di capelli che Ally, il personaggio da lei interpretato, affronta nel corso della pellicola. Ma vediamo cosa è successo.

A Star is Born da oggi su Netflix: i problemi ai capelli di Lady Gaga

Sin dall’ormai lontano 2008, quando divenne famosa in tutto il mondo grazie a Poker Face, Lady Gaga ci aveva abituati a uno stile non convenzionale. Trasformista, creativa la pop star ha proposto nel corso dei suoi 13 anni di carriera diversi look, cambiando spesso anche colore dei capelli. Tuttavia, in occasione delle riprese di A Star is Born, per affrontare i diversi cambi di Ally, ha rischiato di dover salutare la sua folta chioma.

Il film le ha fatto vincere l’Oscar come miglior canzone originale per Shallow regalandole inoltre la nomination come miglior attrice. Un successo di critica ma anche di pubblico, che però è costato caro a Lady Gaga. Ciò è dovuto al fatto che A Star is Born non sia stato girato in ordine cronologico, per cui la pop star non ha indossato i panni di Ally in modo sequenziale. Per questo motivo, si è trovata spesso a decolorare e tingere i capelli, facendo costantemente avanti e indietro con le diverse tonalità, dal chiaro allo scuro e viceversa.

Nel film la vediamo infatti bruna, bionda e rossa: colori che ha dovuto cambiare molto più spesso del previsto. A causa delle continue decolorazioni, i capelli si sono indeboliti molto fino a quando alcune ciocche non hanno cominciato a cadere. Lady Gaga ha dunque insistito per indossare delle parrucche, ottenendo l’approvazione da parte della produzione. Tuttavia, nonostante la drammatica esperienza sul set, A Star is Born si è rivelato, per l’interprete di Chromatica, un successo clamoroso, lanciandola definitivamente nel panorama cinematografico. Ricordiamo infatti che Lady Gaga sarà uno dei personaggi principali nel Film Gucci di Ridley Scott e la vedremo anche accanto a Brad Pitt in Bullet Train.

Back to top button