Scarlett Johansson esplosiva in Black Widow: tutti i dettagli sul nuovo film Marvel

Tutte le informazioni sul nuovo film del MCU previsto per il 7 maggio 2021

Ennesimo ampliamento del MCU, Black Widow è stato annunciato da tempo. Il film, che vede Scarlett Johansson ricoprire di nuovo il ruolo di Natasha Romanoff, è il primo incentrato interamente su di lei. La pellicola, inoltre, è il ventiquattresimo film del Marvel Comics e inaugura, in aggiunta, la cosiddetta “Fase Quattro”.

A causa dell’emergenza sanitaria, che ha comportato la chiusura delle sale cinematografiche, l’uscita è slittata più volte. Inizialmente previsto per il 29 aprile 2020 in Italia e il 1° maggio negli Stati Uniti, il film è stato posticipato al 6 novembre 2020. Tuttavia, come sappiamo, Black Widow non è approdato sui grandi schermi dal momento che la distribuzione è stata nuovamente rinviata al 7 maggio 2021. Vediamo ciò che sappiamo finora.

Black Widow, il nuovo film del MCU con Scarlett Johansson: trama, cast e uscita

Il film stand-alone, incentrato sulla figura di Natasha Romanoff/Black Widow, mostra la protagonista che, dopo gli eventi di Captain America: Civil War, si ritrova da sola a dover fare i conti col passato. La pellicola ripercorrerà dunque le origini dell’eroina: alla nascita, infatti, la affidarono alla KGB, il Servizio Segreto Russo. Cresciuta in questo contesto, la Romanoff diviene dunque un membro operativo dell’organizzazione. Tuttavia, a seguito della caduta dell’Unione Sovietica, il governo ha cercato di ingannarla. La narrazione prosegue poi a New York, città nella quale Natasha diventa un’agente segreta freelance. Nonostante l’U.R.S.S. sia ormai crollata, il passato per lei non sembra ancora concluso ma, anzi, tornerà a tormentarla.

Oltre a Scarlett Johansson, che torna a rivestire i panni della Vedova Nera, Black Widow presenta un cast stellare di notevole spessore. Il film, infatti, si avvale della presenza del premio Oscar Rachel Weisz, la candidata all’Oscar Florence Pugh e la star di Stranger Things David Harbour, tra gli altri. Diretto da Cate Shortland e sceneggiato da Eric Pearson, il film inaugurerà dunque una nuova fase dell’Universo Cinematografico Marvel. Non ci resta, dunque, che aspettare il 7 maggio 2021, sperando che il film non subisca ulteriori slittamenti.

Exit mobile version