“Le ragazze del Coyote Ugly”: in arrivo il reboot del film cult

Stando a quanto dichiarato da Tyra Banks, Le ragazze del Coyote Ugly avrà un reboot. A vent’anni esatti dall’uscita del film, una delle protagoniste conferma che l’avventura del celebre locale notturno non sia ancora terminata. Ecco le sue parole a riguardo.

Tyra Banks ha sganciato la bomba: il cult movie degli anni 2000 avrà un reboot. Attualmente concorrente di Dancing with the Stars, l’ex supermodella ha parlato de Le ragazze del Coyote Ugly, facendo la sua rivelazione. Ospite nel talk show condotto da Kelly Clarkson ha infatti dichiarato:

Proprio oggi avrei dovuto partecipare a una call di gruppo sulla nuova versione de Le Ragazze del Coyote Ugly. Ma visto che sto parlando con te, non posso parlare con loro. Stiamo pensando a un Coyote Ugly 2, se non addirittura a una serie

Non è chiaro quindi cosa dovremo aspettarci da questa nuova esperienza, tuttavia una cosa è certa: il Coyote Ugly riaprirà i battenti. L’intervista è stata anche un’occasione per ricordare la sua esperienza nel film. La Banks ha ricordato soprattutto il provino, che è avvenuto in un modo piuttosto singolare

Le ragazze del Coyote Ugly: il provino di Tyra Banks

L’ex supermodella, che nel film interpreta Zoe, una delle bariste del Coyote Ugly, ha ricordato la sua esperienza ne film. In particolar modo, ha raccontato come sia avvenuto il suo provino. La Banks si è infatti ritrovata in una camera di albergo a ballare. Ecco le sue parole, che dimostrano come sia riuscita a diventare una delle ragazze del celebre locale:

Mi hanno chiesto quale canzone avessi scelto. Ho detto Kiss di Prince. Loro hanno schiacciato play e io mi sono ritrovata in questa stanza d’albergo a ballare scatenata davanti a un gruppo di sconosciuti. Alla fine ero senza fiato, loro mi hanno guardata e hanno iniziato a ridere: “Scusaci, ci piaceva così tanto vederti ballare che abbiamo lasciato andare la canzone fino alla fine”.

C’è da dire che film deve il suo successo anche alla colonna sonoro, soprattutto per la canzone originle Can’t Fight the Moonlight di LeAnn Rimes, uno dei più grandi successi di quell’anno. Insomma, non ci resta che aspettare le dichiarazione delle altre ragazze del Coyote Ugly.

Commenti

commenti