Enola Holmes da record su Netflix: si comincia a pensare al sequel

Rilasciato neanche due settimane fa sulla piattaforma Netflix, Enola Holmes ha già raggiunto un successo enorme. Visti i grandi numeri totalizzati, si sta infatti già parlando di un sequel: Enola Holmes 2 potrebbe perciò vedere la luce prima del previsto. Ecco cosa dice il cast a riguardo.

Visto il cast stellare, non poteva andare diversamente: Enola Holmes ha fatto centro. Il film è l’adattamento di una serie di romanzi scritti da Nancy Springer, The Enola Holmes Mysteries, che hanno come protagonista la sedicenne sorella di Sherlock e Mycroft. Ed è “serie” la parola chiave: pare infatti che questo possa essere il primo capitolo di una serie di film incentrati sul personaggio di Enola. D’altronde, il materiale a cui guardare c’è, eccome. Stando infatti alle parole di Millie Bobby Brown, che ricopre il ruolo della protagonista: “C’è ancora da raccontare, la storia non è finita. Non è cresciuta, non c’è conclusione. Credo che lei sia una che si evolve all’infinito, ma c’è decisamente da raccontare altro sullo schermo.Vediamo cosa pensa il resto del cast

Enola Holmes, si pensa già al sequel: le parole del cast

Henry Cavill, che interpreta il ruolo del ben più noto Sherlock Holmes, ha condiviso un video di ringraziamenti. Oltre mostrare riconoscimento per l’incredibile numero di visualizzazioni, ha aperto anche alla possibilità di tornare a ricoprire il suo ruolo, al fianco di Millie Bobby Brown in  Enola Holmes.

Ad esprimersi anche Harry Bradbeer, regista del primo capitolo e, forse, confermato per il secondo. L’uomo ha dichiarato a Digital Spy che il sequel “si sta già discutendo”. Enola Holmes 2 non è perciò da decidere, quanto più da collocare logisticamente, date anche le ristrettezze per l’emergenza sanitaria. Sta di fatto che il successo sia anche dipeso da un caso fortuito. Il film sarebbe dovuto uscire in sala distribuito da Warner Bors, che tuttavia l’ha venduto a Netflix poco dopo la pandemia. In tal modo, ha fatto la sua fortuna nell’home video.

Oltre a Enola Holmes, la piattaforma streaming continua ad racimolare successi, grazie anche ai suoi prodotti originali. Da poco inoltre è stato annunciato l’inizio delle riprese della quarta stagione di Stranger Things, che vede sempre la presenza di Millie Bobby Brown. Un periodo fortunato per l’attrice.

Commenti

commenti