Tom Cruise, la vera missione impossibile: andrà nello spazio per un film

È un giorno storico, quello di oggi, per il mondo del cinema internazionale. Un giorno storico che ha un volto: quello di Tom Cruise. L’attore infatti sarà il primo attore a prendere parte a delle riprese cinematografiche al di fuori dell’atmosfera terrestre, nello spazio. La star partirà a bordo di una navicella dello SpaceX di Elon Musk il prossimo anno, nel mese di ottobre, per dar vita alla più impossibile delle sue missioni. È una scelta ambiziosissima che non ha alcun precedente nella storia del cinema e di cui, inevitabilmente, si parlerà per molto tempo.

Tom Cruise, la missione nello spazio

A dare l’ufficialità della nuova missione cinematografica di Tom Cruise è stato l’account Twitter ufficiale di Space Shuttle Almanac, il canale che si occupa dei viaggi spaziali. «È confermato che il comandante Michael Lopez-Alegria della Nasa piloterà lo Space X Crew Dragon Axiom Tourist Flight in una missione turistica diretta alla stazione spaziale Axiom, che vedrà tra i passeggeri il regista Doug Liman e Tom Cruise. C’è ancora un posto da riempire. Verranno lanciati nello spazio nell’ottobre 2021», si legge nel tweet pubblicato. Assieme a questa dichiarazione, è stata pubblicata un’infografica nella quale sono riportati i dettagli dei prossimi viaggi spaziali, e in cui compare anche il nome dell’attore.

Cosa sappiamo sul film

A bordo dello SpaceX di Elon Musk non salirà, però, soltanto Tom Cruise. Come svelato dall’annuncio su Twitter, accanto all’attore ci sarà anche il regista Doug Liman. E c’è ancora un posto libero, che ancora non ci è andato sapere da chi sarà occupato. È possibile che si tratti di un membro della Crew Dragon, ma anche – e qui la questione si farebbe più interessante – un altro attore, co-protagonista del lavoro cinematografico. Sul film non sappiamo molto di più: non c’è ancora un titolo, né qualche anticipazione sulla trama. Ma una cosa è certa: scriverà un capitolo emblematico nella storia del cinema.

Commenti

commenti