Willy, il Principe di Bel-Air: arriva il remake con Will Smith, ma sarà drama

Non c’è ancora l’ufficialità al 100%, ma per i fan di Willy, il Principe di Bel-Air sembrano esserci buone, anzi splendide notizie. La fortunata e amatissima serie televisiva potrebbe presto tornare sui piccoli schermi in una veste completamente nuova. A lanciare l’indiscrezione è stato Deadline, secondo il quale sarebbe ufficialmente in sviluppo un remake in chiave drammatica della sitcom di culto degli anni Novanta. E non è l’unica bella notizia. I fan erano infatti preoccupati di un possibile rifiuto da parte di colui che della serie televisiva era stato il volto protagonista, Will Smith. A quanto pare, invece, possono tirare un sospiro di sollievo.

Willy, il Principe di Bel-Air: il ritorno di Will Smith

Secondo quanto dichiarato da Deadline, infatti, Will Smith tornerà a vestire i panni del protagonista di Willy, il Principe di Bel-Air. Non solo: l’attore sarebbe coinvolto anche nella produzione del remake, accanto a Morgan Cooper, il film-maker che poco più di un anno fa ha prodotto di il corto Bel-Air, apprezzatissimo da stampa e fan. Quest’ultimo sarà, stando alle indiscrezioni, il regista e il co-produttore esecutivo della serie. Tra i produttori esecutivi figurano anche i Borowitz e Jones and Benny Medina. Infine Chris Collins sarà lo showrunner e si affiancherà a Cooper nella scrittura della sceneggiatura.

Un cofanetto regalo per i fan

Insomma: è un periodo davvero pieno di belle notizie per i fan di Willy, il Principe di Bel-Air. Da pochi giorni, infatti, è stato reso disponibile in Italia anche un cofanetto DVD nel quale sono stati raccolti tutti i 148 episodi della serie televisiva di successo, divenuta cult negli anni Novanta. Un bel regalo da farsi e da fare per rivivere gli ironici siparietti che hanno segnato una generazione. Un piccolo ripasso nell’attesa di rivedere il volto di Will Smith nei panni del protagonista di un remake che – diciamocelo – non vediamo l’ora di poter vedere.

Commenti

commenti