Whitney Houston, arriva il biopic: Sony ha acquistato i diritti

Si intitolerà I Wanna Dance With Somebody il biopic che racconterà la storia di Whitney Houston, una delle più straordinarie cantanti pop e R&B di sempre. L’annuncio era già stato fatto nel mese di aprile ma oggi è arrivata finalmente l’ufficialità. Sony, infatti, si è assicurata i diritti del documentario che ripercorrerà la vita e la carriera della star, cercando anche di coglierne i retroscena più dolorosi, quei chiaroscuri a cui, suo malgrado, è stata costretta. Lo studio ha anche previsto una data di uscita nelle sale del lavoro, a oggi fissata per il Giorno del Ringraziamento del 2020.

I Wanna Dance With Somebody: cosa sappiamo sul biopic

Insomma: la strada per la realizzazione di I Wanna Dance With Somebody, ora che la Sony ne ha acquisito i diritti, sembra essere tutta in discesa. Manca da scoprire chi avrà l’onore di interpretare Whitney Houston, mentre sono già noti i nomi di coloro che lavoreranno al biopic. A scrivere la sceneggiatura è stato Anthony McCarten, già apprezzatissimo per quanto realizzato con I due papi, Bohemian Rhapsody e L’ora più buia. A dirigere il film ci sarà invece Stella Meghie di The Photograph, mentre tra i produttori figura anche il nome di Pat Houston, cognata della Regina.

La vera storia di Whitney Houston

I Wanna Dance With Somebody sarà quindi l’occasione, per Sony, per portare sul grande schermo la vera storia di Whitney Houston, con tutti i suoi alti e bassi. «Dalla mia esperienza personale e professionale con Whitney fino all’età adulta e alla sua tragica morte prematura, so che la sua intera storia non è stata ancora raccontata. Sono felice che Anthony McCarten abbia deciso di impegnarsi in una sceneggiatura che non risparmierà nulla e sarà musicalmente ricca, in modo da raccontare in modo completo Whitney il cui genio vocale ha avuto delle influenze profonde sul mondo mentre lei combatteva fieramente contro i demoni che l’hanno portata alla fine», ha raccontato soddisfatto Clive Davis, produttore discografico della star.

Commenti

commenti