Box Office Italia: Bohemian Rhapsody scarta il Grinch

La classifica dei film più visti al cinema durante il weekend appena trascorso vede al primo posto, per la seconda settimana consecutiva, Bohemian Rhapsody, il biopic su Freddy Mercury e la sua band. Anche il secondo posto rimane invariato con la rinconferma de Il Grinch, live action di Natale. Ecco la top 10.

Il box office del weekend appena trascorso, almeno per le prime tre posizioni, è praticamente una riconferma di quanto accaduto la scorsa settimana, solo con ‘qualche’ euro in più. La vetta rimane di Bohemian Rhapsody, il film biopic sull’ascesa al successo dei Queen dal 1970 allo storico concerto ‘Live Aid’ nel 1985. Al suo secondo fine settimana in sala, ha superato i 4 milioni di euro al botteghino con relativo record di presenze. Al secondo posto ancora Il Grinch, il film d’animazione dedicato a uno dei villain più dispettosi della letteratura per l’infanzia. Il malefico Grinch è uno scorbutico mostro verde dal cuore piccolo e inaridito. Odia le feste e travestito da uno sghignazzante Babbo Natale, cerca di rubare i preziosi simboli della giorno più gioioso dell’anno. Terza conferma per la terza posizione manetenuta da Se son rose, la nuova commedia di Leonardo Pieraccioni in cui l’attore interpreta un giornalista che si occupa di tecnologia e innovazione a cui la figlia organizza un bello scherzetto.

Box Office Italia: ecco la top ten

La prima new entry della settimana si piazza al quarto posto ed è Alpha – Un’amicizia forte come la vita. La regia di Albert Hughes racconta un viaggio di crescita e iniziazione ambientato durante l’ultima Era glaciale. Un giovane uomo delle caverne condividerà lo stesso destino del lupo ferito, capo del branco che inizialmente lo aveva assalito. I due intraprenderanno una serie di peregrinazioni in cerca della strada di casa. Scende di una posizione e si attesta al quinto posto il fantasy Animali Fantastici – I Crimini di Grindelwald, chequalche settimana ormai dall’uscita ancora continua a fare buoni incassi. Seconda new entry, al sesto posto, La casa delle bambole – Ghostland, un horror francese, in cui predominano il buio e l’ossessione. Al settimo posto Colette con Keira Nightley nei panni dell’attrice e critica teatrale Sidonie-Gabrielle Colette per la biografia drammatica firmata da Wash Westmoreland. Seconda commedia italiana in classifica è La prima pietra, che si attesta all’ottavo posto. Corrado Guzzanti è il preside in film corale che affronta i temi dell’immigrazione e dell’integrazione. Nono posto per Robin Hood – L’origine della leggenda, che questa settimana perde ben quattro posizioni. Entra in classifica, al decimo posto Santiago, Italia, il documentario diretto da Nanni Moretti.

Ecco la Top 10 dei film più visti al cinema nel weekend del 7 dicembre 2018:

    1. Bohemian Rhapsody: € 4.177.456 (totale: 11.722.046)
    2. Il Grinch: € 1.373.736 (totale: 3.513.475)
    3. Se son rose: € 1.141.723 (totale: 3.164.386)
    4. Alpha – Un’amicizia forte come la vita: € 595.702 (totale: 595.702)
    5. Animali Fantastici – I Crimini di Grindelwald: € 452.114 (totale: 12.424.670)
    6. La casa delle bambole – Ghostland: € 423.272 (totale: 423.272)
    7. Colette: € 250.795 (totale: 251.445)
    8. La prima pietra: € 241.645 (totale: 241.645)
    9. Robin Hood – L’origine della leggenda: € 169.291 (totale: 1.803.855)
    10. Santiago, Italia: € 137.092 (totale: 137.092)

Photo Credits: YouTube

Commenti

commenti