Breaking Bad: in arrivo un film ispirato alla serie?

Appassionati di Breaking Bad: potrebbe essere realizzato un film ispirato alla celebre e famosissima serie tv. Non si hanno per ora né conferme né tanto meno notizie sicure. Non si sa neanche se sarà un film per il cinema o per la tv ma i produttori vorrebbero che la storia di Walter White e Jesse Pinkman venga continuata. A scrivere la sceneggiatura è il creatore della serie, Vince Gilligan.

Sappiamo che Walter White alias Heisenberg è morto, per cui non sappiamo se il film sarà un prequel o un film ambientato nello stesso mondo, amatissimo della serie.La trama riguarderebbe: “la fuga di un uomo rapito e la sua ricerca della libertà”.

Breaking Bad, in arrivo il seguito in realtà virtuale

Breaking Bad sta per tornare, ma in una nuova veste. Vince Gilligan, il creatore della serie tv con protagonista Walter White (interpretato dall’attore Bryan Cranston) ha stretto un accordo con Sony’s PlayStation per lavorare ad un progetto in esperienza virtuale ispirato alla serie, che non sarà però un videogame. I dettagli sul progetto sono ancora scarsi e Sony ha deciso di non comunicare per il momento né se si tratterà di un progetto one-off o sarà sviluppato su più episodi né i nomi dei protagonisti coinvolti. Tutto quello che si sa è che l’esperienza in realtà virtuale di Breaking Bad non sarà presentata prima del prossimo anno.

Andrew House, global chief executive di Sony Interactive Entertainment ha raccontato a Variety: “Abbiamo organizzato al nostro campus una giornata con sette tra i migliori show runner, come David Shore di ‘The Blacklist’ e Ron Moore di ‘Battlestar Galactica’, assieme a Vince (Gilligan, n.d.r.) e altre persone. Hanno giocato con la realtà virtuale. Diversi di loro sono rimasti affascinati, ma è stato Vince a dire ‘Voglio davvero fare qualcosa con tutto questo, voglio sperimentare’”.

Non è il primo progetto che Sony decide di sviluppare per i contenuti non-game: nel 2015, Powers è stata la prima serie originale appositamente creata per gli ambienti Playstation. A quattro anni dalla conclusione di Breaking Bad (e mentre continua ad essere trasmesso il popolare spin-off Better Call Saul), ecco arrivare il nuovo progetto in realtà virtuale su una delle serie tv più apprezzate in tutto il mondo, vincitrice di sedici Emmy, due Golden Globe, tre Screen Actors Guild Award.

Commenti

commenti