La Casa di Carta 3: riprese iniziate! Il video a sorpresa di Netflix

Netflix Italia ha appena rilasciato un video molto particolare e che sta già incuriosendo i fan di una delle serie tv più seguite: La Casa di Carta. Gli attori sono stati filmati mentre si rincontrano ed insieme leggono il copione della terza stagione. La storia della banda di ladri, composta da Tokyo, Mosca, Berlino, Nairobi, Rio, Denver, Helsinki e Oslo, tornerà presto su Netflix.

La notizia era nell’aria già da tempo, ma ora è ufficiale: la serie tv La Casa di Carta (nome originale in spagnolo La Casa de Papel) avrà una terza stagione. L’annuncio di Netflix era stato dato da Netflix su Twitter. La Casa di Carta è la serie tv non in lingua inglese più vista di sempre sulla piattaforma di streaming.

Ma di cosa parla? La serie tv spagnola ideata da Alex Pina racconta di una rapina alla Fábrica Nacional de Moneda y Timbre, la zecca nazionale spagnola a Madrid: otto ladri si barricano nell’edificio, mentre una mente criminale (che si fa chiamare Il Professore) manipola la polizia per mettere in atto il suo piano. A ciascun componente della banda viene dato il nome di una città: Tokyo, Mosca, Berlino, Nairobi, Rio, Denver, Helsinki e Oslo. Nel cast de La Casa di Carta figurano – tra gli altri – Álvaro Morte (Il Professore), Itziar Ituño (Raquel Murillo), Úrsula Corberó (Tokyo), Paco Tous (Mosca), Pedro Alonso(Berlino),  Alba Flores (Nairobi), Miguel Herrán (Rio), Jaime Lorente (Denver), Esther Acebo (Mónica Gaztambide), Enrique Arce (Arturo Romàn), María Pedraza (Alison Parker), Darko Peric (Helsinki), Roberto Garcia Ruiz (Oslo).

La Casa di Carta: ufficializzata anche la quarta stagione

La terza stagione è stata annunciata solo poche settimane fa ed ora è stata ufficializzata anche la quarta. I creatori Esther Lobato Martinez e Alex Pina hanno assicurato  a sorpresa al festival di Monte Carlo che ci saranno ben due stagioni. Gli showrunner spagnoli hanno  dichiarato a Le Figaro: “Quando Netflix ci ha chiesto un seguito, abbiamo riflettuto due mesi prima di accettare. Non vogliamo deludere il pubblico. Ma abbiamo trovato una buona idea lavorando sulla frammentazione del tempo. E assolutamente tutti gli attori saranno presenti all’appuntamento”. Torneranno presto allora i rapinatori e i falsari iberici con a capo il Professor Martina. Molto probabilmente, nelle prossime due stagioni annunciate rivedremo anche “vecchi” attori, ovvero i personaggi che sono morti e che torneranno con l’aiuto dei flash back tanto cari ai registi e sceneggiatori. Cosa accadrà questa volta alla banda? Quale colpo avranno da fare?

Elite: la nuova serie spagnola di successo

Elite, la nuova serie spagnola, è arrivata da poche settimane su Netflix ed ha già conquistato il pubblico. Proprio per questo è stata anche confermata la seconda stagione. In questa nuovo capitolo, immaginiamo, verranno raccontati i fatti successivi alla morte di Marina, il cui colpevole non è stato ancora scoperto. Samuel e Cristian aiuteranno Nano ad uscire di prigione? Attendiamo le anticipazioni.

La trama della prima stagione

La trama ufficiale ci parla di una serie di eventi che avranno luogo ne Las Encinas, la scuola più prestigiosa ed esclusiva della Spagna dove studiano la maggior parte dei figli dell’élite iberica, appunto. In seguito al crollo di una scuola pubblica, gli studenti sono stati distribuiti in altre scuole della zona tra cui a Las Encinas, tra cui tre ragazzi ritenuti per questo apparentemente molto fortunati. Ma lo scontro aperto tra chi possiede tutto e chi non ha niente da perdere sfocia in un omicidio. Chi si cela dietro al crimine? È stato qualcuno dei nuovi arrivati appartenente ad una classe diversa? O dietro a questo mistero si cela qualcosa di più grande?

Photo credits Netflix Italia

Commenti

commenti