Grey’s Anatomy 15: il cast ricorderà Mark, Lexie e George

Puntata speciale quella pensata da Krista Vernoff per la nuova stagione di Grey’s Anatomy. Le nuove puntate arriveranno in Italia il prossimo 29 ottobre, data importante per i fan della serie che potranno rivedere Meredith e gli altri chirurghi del Grey Sloan Memorial Hospital nelle nuovo vicende di vita. Nel corso di questa nuova stagione avremmo però dei ritorni inaspettati.

Come rivelato, in anteprima, TVLine nella rubrica dedicata agli spoiler, un episodio ricorderà tre personaggi amatissimi del medical drama, scomparsi prematuramente. Parliamo di Marl Sloan, Lexie Grey e George O’Malley. L’occasione arriverà quando la famiglia di un paziente celebra il Giorno dei Morti. Attenzione, però: gli attori non torneranno a interpretare i loro rispettivi personaggi, ma ci saranno dei veri e propri flashback in cui i tre amati protagonisti torneranno a vivere nei cuori e nella memoria dei telespettatori e degli altri personaggi.

Grey’s Anatomy: tornerà qualche personaggio vivo?

Oltre i ricordi di Mark, Lexie e George, tornerà qualche personaggio “vivo” nella nuova stagione? Ultimamente si è parlato spesso di Sandra Oh e di Sara Ramirez. La prima ha già più volte detto che non tornerà nella serie, neanche come guest star. Così aveva risposto tempo fa a TvLine e a chi spera ancora in un suo ritorno: “Ricevo queste domande regolarmente, e devo ammettere che le mie risposte sono basate sulle emozioni che sto vivendo in quel momento, ecco oggi la mia risposta sarebbe no“. Sandra Oh infatti sembrerebbe essere felice per il suo nuovo lavoro in Killing Eve, soprattutto dopo il grande successo ottenuto. La serie della BBC ancora inedita in Italia ha fatto un boom di ascolti negli Stati Uniti. Racconta la vita di un’agente dei servizi segreti britannici che prova a dare la caccia ad un’abile serial killer, interpretata da Jodie Comer.

E Sara Ramirez? Si era creato un vero e proprio mistero sull’assenza di Callie dopo l’addio di Arizona. Durante una sessione di botta e risposta con i fan su Instagram, la Rhimes ha finalmente svelato il motivo secondo cui Sara Ramirez non è tornata nell’episodio conclusivo della quattordicesima stagione. Callie, infatti, ha lasciato la serie al termine della dodicesima stagione. L’attrice, in accordo con Shonda Rhimes, ha deciso di appendere il camice al muro per dedicarsi ad altri progetti lavorativi ed attualmente è nel cast di Madam Secretary disponibile su CBS. “La CBS ha il controllo perché è in Madam Secretary e non possiamo averla. Ma le vogliamo sempre bene”, così ha commentato la produttrice per poi concludere: “Questa è casa sua. Torna a casa, Callie”.

Il mancato ritorno della dottoressa Torres nell’episodio conclusivo della quattordicesima stagione ha reso molto tristi i fan che volevano rivederla sul piccolo schermo. Secondo TVLine, Shonda avrebbe chiesto a Sara di tornare per il finale di Grey’s Anatomy 14, che ha segnato l’uscita di scena di Jessica Capshaw. Il medical drama ha comunque cercato di fare in modo che la storia d’amore tra Arizona e Callie avesse una degna conclusione: Arizona nel finale infatti confida ad April di aver sentito Callie ultimamente, e di provare ancora dei sentimenti per lei, lasciando intendere che i problemi che avevano vissuto si stavano finalmente risolvendo.

 

Commenti

commenti