Festa del cinema di Roma 2018 2° giornata: protagonista Cate Blanchett

Festa del cinema di Roma 2018: protagonista della seconda giornata la star hollywoodiana Cate Blanchett. L’attrice, da poco reduce dal Festival di Venezia come giurata, ha incontrato il pubblico e ha presentato in anteprima il suo ultimo film dal titolo: Il mistero della casa del tempo, regia del maestro dell’horror Eli Roth. In coppia nella pellicola con Jack Black, l’attrice ha rivelato alcuni particolari sul suo rapporto con i film horror.

“Ero ossessionata dall’horror, e lo sono ancora. Avrei potuto guardare film horror ogni giorno. Per questo ero interessata all’idea di lavorare con Eli Roth, e il fatto che il film contenesse specialmente contenuti per ragazzi mi attraeva ancora di più. Attraverso i miei figli vivo le loro paure, e questo mi ha aiutato a sentirmi ancor più parte del progetto”, così ha esordito la Blanchett.

Roma 2018: la trama del film di Cate Blanchett

Uscirà in tutte le sale il prossimo 31 ottobre, in occasione della festa di Halloween. Il nuovo lavoro di Eli Roth ci trasporta in un mondo fatto di maghi e misteri. La pellicola racconta l’avventura magica e misteriosa di un ragazzino di 10 anni, Lewis Barnavelt (Owen Vaccaro), che si trasferisce a vivere nella casa vecchia e scricchiolante dell’eccentrico zio Jonathan (Jack Black). In questa strana dimora si nasconde un mondo segreto ricco di magie, misteri, streghe e stregoni che si rivelerà quando Lewis scoprirà che suo zio e la sua migliore amica Mrs Zimmerman (Cate Blanchett) sono due potenti maghi che lo coinvolgeranno in una missione segreta: scoprire l’origine e il significato del ticchettio di un orologio nascosto da qualche parte nei muri di casa.

Eli Roth: il maestro dell’horror

E’ davvero strano, per chi è appassionato di cinema, vedere un maestro dell’horror internazionale come Eli Roth raccontare una storia diversa da quelle che ci ha abituato a vedere. Il mistero della casa del tempo ha come protagonista la magia e i maghi. Il regista però è davvero conosciuto nel mondo per modo tutto suo di raccontare l’horror. Tra i suoi miti di tutti i tempi infatti spicca il nome di Dario Argento, che ha firmato alcuni dei film horror che sono passati alla storia, come Suspiria. Di recente, Luca Guadagnino ha voluto proporre il remake del film, scegliendo come protagonista Dakota Johnson. Tra i film da lui diretti ci sono: Hostel e Hostel: Part 2 (2005 – 2007), Knock Knock (2015) e anche Il giustiziere della notte – Death Wish (2018).

Roma 2018: il programma della terza giornata

Robert Redford, Isabelle Huppert, Michael Moore, Micaela Ramazzotti questi i nomi della terza giornata del Roma cinema Fest. Tra i film presentati ci saranno: The Miseducation of Cameron Post con Sasha Lane e Chloe Grace Moretz e il nuovo film di Silvio Soldini Treno di Paole.

 

Commenti

commenti