Robert Pattinson: “Reunion di Twilight? Perchè no!”

L’affascinante e talentuoso attore Robert Pattinson pare sia pronto a ritornare nei panni di Edward Cullen. Ha infatti dichiarato che qualora ci dovesse essere una reunion di Twilight sarebbe disponibile a parteciparvi. “ É passato molto tempo da quando ho recitato in Twilight, ma ho impresso nella mia mente i bei ricordi di quel periodo” afferma. “Da quel momento molti sono i film a cui ho partecipato e tanti i ruoli che ho interpretato, ma ora sono pronto. Se ci dovesse essere una reunion di Twilight sarei molto contento di partecipare. Non dispiace tornare adolescente”.  “É passato molto tempo da quando ho recitato in Twilight, ma ho impresso nella mia mente i bei ricordi di quel periodo” afferma. “Sorrido ancora pensando che alla critica non è piaciuto il film. E’ un guilty pleasure e va preso come tale” . Dopo queste dichiarazioni i numerosi fan di Twilight e della coppia Edward/Bella non possono che ben sperare nel rivedere l’attore al fianco dell’ex ragazza Kristen Stewart. Chissà infatti, se i due ex colleghi divideranno ancora lo stesso set interpretando due dei personaggi più amati del cinema.

Ospite al Toronto Film Festival, l’attore Robert Pattinson ha parlato molto dei film che ha interpretato dopo la fine della celebre saga Twilight, come Civiltà Perduta, Cosmopolis e Maps to the Star, “Erano progetti interessanti, diversi dal solito, che mi hanno affascinato molto. Per questo non mi sono mai tirato indietro. Ho sempre avuto la voglia di mettermi in gioco”conclude. In questo periodo l’attore è in piena promozione del nuovo film High Life in cui Pattinson è uno dei protagonisti. La sua carriera dopo Twilight è sempre stata in ascesa, infatti può contare di numerose collaborazioni con grandi registi come David Cronenberg in Cosmopolis e può vantare di aver lavorato con la bellissima Julianne Moore in Maps to the Star.

Commenti

commenti