Paolo Genovese sbarca negli USA: ecco il suo primo film in inglese dal titolo “The First Day of My Life”

Il regista e sceneggiatore italiano Paolo Genovese è sbarcato per la prima volta negli Stati Uniti per girare il suo primo film totalmente in inglese, dal titolo “The First Day of My Life”. Il film sarà ispirato al suo omonimo romanzo. Ecco tutte le informazioni.

Paolo Genovese, il regista di Perfetti Sconosciuti, inizierà presto le riprese del suo nuovo film. “The First Day of My Life” sarà girato nella grande mela e sarà il primo film totalmente in inglese da lui diretto. La rivista Variety descrive il film come una dramedy in cui si racconterà la storia di quattro amici sull’orlo di un precipizio.

Il film sarà ispirato all’omonimo romanzo scritto proprio dal regista e sceneggiatore italiano. Sarà ambientato a New York, appunto, e girato con attori americani che interpreteranno i quattro protagonisti che sono: Emily, un’ex atleta olimpionica finita sulla sedia a rotelle, Aretha, una poliziotta dal passato carico di dolore, Daniel, che da bambino faceva l’attore in pubblicità, e Napoleon, attore teatrale ricco di successo. “È quasi un manuale di sopravvivenza. Mi serviva scrivere qualcosa di gioioso, anche se il tema è il suicidio. Qualcosa che dia senso alla vita. Penso che sia qualcosa di cui la gente ha bisogno”, così ha descritto il suo nuovo progetto al Filming Italy Sardinia Festival. Negli scorsi giorni, Genovese è stato visto tra le vie di New York per studiare bene le location e le ambientazioni perfette per la sceneggiatura.

Ecco la sinossi ufficiale del romanzo: Emily, ex ginnasta olimpica, Aretha, poliziotta dal carattere forte, e Daniel, piccolo divo della pubblicità, hanno ognuno un motivo preciso per essere disperati. Napoleon, un professionista di successo, no; eppure, fra tutti, è il più determinato a farla finita. Un attimo prima che compiano il gesto irreparabile uno sconosciuto li persuade a stringere un patto: mostrerà loro cosa accadrà quando non ci saranno più, cosa lasciano, cosa si perdono, quale sarà la reazione di amici e parenti. Per una settimana i quattro avranno il privilegio di osservare sé stessi dal di fuori e l’occasione di riscoprire ciò che di più prezioso hanno dentro; affronteranno avventure ai confini della realtà, diventeranno un gruppo unito e vedranno realizzati desideri cui ormai avevano rinunciato, dopodiché saranno riportati indietro. A quel punto dovranno prendere una decisione. E per qualcuno l’ultimo giorno della vita potrebbe trasformarsi nel primo di una vita nuova.

Paolo Genovese sbarca negli USA: ecco il suo primo film in inglese dal titolo "The First Day of My Life"

Photo credits Facebook

Commenti

commenti