Avengers 4: tutto quello che c’è da sapere sul prossimo film dei Vendicatori

Avengers: Infinity War ha davvero fatto un successo enorme, toccando il record degli incassi già nel primo weekend di proiezione nelle sale. Il prossimo cinecomic della Marvel uscirà nel 2019 e non ha ancora un titolo ufficiale, è stata però resa pubblica la prima trama di Avengers 4. Ecco quale è.

Dopo il grande successo di Avengers: Infinity War, il prossimo cinecomic firmato Marvel Studios avrà la stessa sorte? Dobbiamo attendere il 2019 per saperlo ma ad oggi ancora non è stato ufficializzato il suo titolo definitivo. La trama ufficiale del film però è stata pubblicata da License Global, il quale ha lanciato la bomba su cosa succederà nel prossimo film dei Vendicatori.

Ecco cosa è stata scritto: “Il culmine di 22 film interconnessi, il quarto film dedicato agli Avengers attirerà il pubblico in sala per mostrare il punto di svolta finale di questo epico viaggio. I nostri eroi capiranno veramente quanto sia fragile la realtà ed i sacrifici che devono essere fatti per mantenerla”Quindi Avengers 4 sarà l’ultimo film della saga che ha riunito tutti gli eroi Marvel? Da quanto raccontato dalla trama sembra proprio così. Le domande dei fan non finiranno qui. Si era parlato dell’uscita di scena di molti attori tra cui Chris Evans, il quale aveva confermato che il suo contratto era in scadenza e che Captain America potrebbe non esserci più nei prossimi film; stessa sorte toccherebbe, sempre secondo Evans, anche a Robert Downey Jr. (LEGGI ANCHE: CHRIS EVANS DICE ADDIO A CAPTAIN AMERICA? LA CONFERMA SHOCK DELL’ATTORE).

Nel cast: Robert Downey, Jr., Chris Evans, Chris Hemsworth, Mark Ruffalo, Jeremy Renner, Scarlett Johansson, Tom Holland, Elizabeth Olsen. Paul Bethany, Sebastian Stan, Benedict Cumberbatch, Benedict Wong, Chris Pratt e Zoe Saldana. I fratelli Russo cureranno nuovamente la regia. Negli Stati Uniti, il film uscirà ufficialmente il 3 maggio 2019.

Avengers 4: tutto quello che c'è da sapere sul prossimo film dei Vendicatori

Photo credits Facebook

Commenti

commenti