Cannes 2018: ecco tutti i vincitori del 71 esimo Festival internazionale del cinema

Si è appena conclusa la 71 esima edizione del Festival di Cannes. Per ben 10 giorni la città francese ha ospitato grandi film e nomi del cinema internazionale. Ecco l’elenco completo di tutti i vincitori.

La 71 esima edizione del Festival di Cannes si è appena conclusa. Per ben 10 giorni la Croisette ha ospitato grandi nomi del cinema internazionale. L’Italia è stata protagonista con ben tre film: i concorso con Dogman di Matteo Garrone e Lazzaro felice di Alice Rohrwacher, nella sezione Un Certain Regard con Euphoria di Valeria Golino. Grandi premi per i due film italiani in concorso: Marcello Fonte ha vinto come miglio attore e Alice Rohrwacher ha vinto il premio di miglior scenografia. Ecco l’elenco completo di tutti i vincitori.

Concorso

  • Palma D’Oro: Kore-Eda Hirokazu per Manbiki Kazoku
  • Palma d’Oro speciale: Jean-Luc Godard per Le livre d’image
  • Grand Prix della Giuria: Spike Lee per Blackkklansman
  • Miglior regia: Pawel Pawlikowsk per Cold War
  • Miglior sceneggiatura: Alice Rohrwacher per Lazzaro felice e Nader Saeivar per Se Rokh (3 Visages/ 3 Faces)
  • Miglior interpretazione femminile: Samal Yeslyamova per Ayka
  • Premio della Giuria: Nadine Labaki per Capharnaum
  • Miglior interpretazione maschile: Marcello Fonte per Dogman
  • Caméra d’or: Girl di Lukas Dhont
  • Palma d’oro al Miglior cortometraggio: Charles Williams per All these creatures 

Premi speciali

  • Premio alla carriera sulla Croisette: John Travolta
  • Palma Label Europa Cinema: Troppa grazia di Gianni Zanasi

Un Certain Regard

  • Miglior film: Grans (Border), di Ali Abbasi
  • Miglior sceneggiatura: Sofia, Meryem Benm’Barek
  • Miglior performance: Victor Polster per Girl, di Lukas Dhont
  • Miglior regista: Sergei Loznitza, per Donbass
  • Premio speciale Un Certain Regard: Chuva è Cantoria Na Aldeia Dos Mortos, di Joao Salaviza e Renée Nader Messora

Settimana Internazionale della Critica

  • Gran Premio Settimana Internazionale della Critica: Diamantino di Gabriel Abrantes e Daniel Schimdt

Quinzaine des Réalisateurs

  • Premio Art Cinéma: Climax di Gaspar Noé
  • Premio Europa Cinema Label: Troppa grazia di Gianni Zanasi
  • Premio SACD: En Liberté di Pierre Salvadori
  • Premio Illy per il cortometraggio: Skip Day

Commenti

commenti