Un passo dal cielo 4, Enrico Ianniello: “Gireremo la prossima primavera”

Attualmente Terence Hill è impegnato con le riprese della decima stagione di Don Matteo. I fan dell’attore però sperano di vederlo nuovamente anche nei panni del tanto amato Pietro di Un passo dal cielo. A quanto pare le riprese della quarta serie inizieranno nella primavera del 2016. Ad annunciarlo è stato Enrico Ianniello, che nella popolare fiction di Rai Uno veste i panni del commissario Vincenzo Nappi, attraverso le pagine del settimanale Di Più Tv: “Certo, la gireremo probabilmente la prossima primavera – ha confidato – A questa serie sono molto legato, anche perché ammetto che ha cambiato la mia vita sotto tutti i punti di vista“.

Nel 2010, infatti, proprio sul set ha trovato l’amore: da allora è legato con una fanciulla che risponde al nome di Gabriella e che nella prima stagione faceva l’addestratrice dei cavalli di Hill, perciò era sempre insieme al resto della troupe. Al momento non ci sono ulteriori informazioni sulle nuove puntate. Lo scorso marzo, dopo la messa in onda dell’ultimo episodio (che ha totalizzato 7.403.000 telespettatori pari al 26.62 per cento di share), è circolata la voce di un presunto abbandono di Terence. “Adesso Terence è negli Stati Uniti – ha detto Luca Bernabei della Lux Vide in un’intervista all’Ansa – Noi vorremmo ovviamente girare la quarta serie di Un passo dal cielo, visti gli ascolti in crescita dalla prima stagione. Aspettiamo che torni con lui non si sa mai“.

Secondo alcuni le nuove avventure potrebbero ruotare principalmente attorno alla coppia formata da Nappi e da Eva (interpretata da Rocìo Munoz Morales). La loro storia ha fatto commuovere milioni di italiani, tuttavia rinunciare al protagonista vero e proprio della fiction sarebbe davvero difficile. Eppure si vocifera che l’attore abbandonerà anche Don Matteo, visto che nell’undicesima stagione è prevista la presenza di Lino Guanciale come nuovo sacerdote della città. Forse Hill ha bisogno solo di un momento di pausa? O magari, come sperano tutti, sono solo indiscrezioni false?

Foto by Twitter

Commenti

commenti