Rimbocchiamoci le maniche: anche Sergio Assisi nel cast con Sabrina Ferilli [FOTO]

Sono iniziate da quasi un mese le riprese di Rimbocchiamoci le maniche, nuova fiction in sei puntate, prodotta dalla Endemol per Mediaset (con molta probabilità andrà in onda nella prossima stagione televisiva su Canale 5). La protagonista assoluta è Sabrina Ferilli, ma non è da sola: insieme a lei ci sono Sergio Assisi, Marco Falaguasta e David Coco (previste anche le partecipazioni di Michela Andreozzi e Ugo Paglia). Nello specifico Assisi sarà il marito del personaggio interpretato dalla Ferilli. Lo ha comunicato lui stesso qualche giorno fa con una foto scattata sul set e pubblicata nella pagina ufficiale di Facebook: “Al lavoro… Con mia moglie… Rimbocchiamoci le maniche“.

Sabrina veste i panni di un’ex operaia che si candida come sindaco per una lista civica in un paesino della provincia laziale. In tempi difficili in cui le fabbriche non riescono a stare aperte, il suo ruolo è quello di assumersi grandi responsabilità ed infatti viene eletta. La donna deve però fare i conti con decisioni dolorose, visto che la gestione sana ed onesta delle istituzioni pubbliche spesso comporta delle scelte impopolari: “E’ ora di finirla con le lamentazioni – ha dichiarato qualche tempo fa l’attrice attraverso un’intervista al Corriere – con il delegare sempre agli altri la gestione della cosa pubblica per poi criticare. Occorre metterci la faccia. Ed è quello che fa il mio personaggio“.

Sergio Assisi nel cast di Rimbocchiamoci le maniche con Sabrina Ferilli [FOTO]

Per Assisi si tratta di un grande ritorno per quanto riguarda le fiction a lunga serialità su Mediaset. Dopo la partecipazione ad Elisa di Rivombrosa 2 di Cinzia TH Torrini e Stefano Alleva nel 2005 è sempre apparso in lavori realizzati dalla Rai, ovvero Capri del 2006 (e la seconda stagione del 2008), Assunta Spina dello stesso anno, Graffio di tigre del 2007, Mannaggia alla miseria del 2009, Le ragazze dello swing del 2010, Zodiaco – Il libro perduto e Il commissario Nardone entrambi del 2012 ed infine Una coppia modello del 2014.

Foto by Facebook

Commenti

commenti