Don Matteo 10, primo ciak a maggio: si gira a Gubbio o a Spoleto?

La decima stagione di Don Matteo ci sarà. Lo ha confermato lo stesso Terence Hill attraverso un’intervista a Sorrisi e Canzoni tv. I fan della serie saranno molto felici di questa notizia, visto che da mesi non si sa nulla riguardo il futuro di questa fiction. Il primo ciak avverrà nel maggio del 2015 (salvo cambiamenti all’ultimo momento) e per il momento non si conoscono altri particolari. Il cast sarà confermato? Il capitano Tommasi (interpretato da Simone Montedoro) sceglierà Bianca (Giorgia Surina) o Lia (Nadir Caselli)? Tomàs (Andrès Gil) e Laura (Laura Glavan) vivranno senza problemi la loro relazione? Natalina (Nathalie Guetta) abbandonerà davvero la serie (come precedentemente annunciato)?

Ancora non è chiaro se le riprese verranno fatte a Gubbio o Spoleto: le prime otto stagioni della fiction sono state girate interamente nella prima cittadina, mentre la nona nell’altra. In questa nuova stagione il prete più amato della televisione italiana (al fianco di suor Angela interpretata da Elena Sofia Ricci) potrebbe anche sdoppiarsi e quindi fare la spola tra i due comuni umbri. Nei mesi passato l’assessore del comune eugubino Renzo Rughi si è occupato di questo tema: “Abbiamo convocato tavoli allargati di operazioni del settore – ha dichiarato attraverso le pagine de La Nazione – puntando ad arrivare in tempi brevi a una vera e propria ‘Consulta del Turismo’. In parallelo, si stanno definendo veri e propri club di prodotto, cioè aggregazioni più circoscritte di soggetti che stanno lavorando, al fianco dell’amministrazione comunale, per definire e organizzare eventi e calendari più specifici”.

Il sindaco Filippo Stirati vuole a tutti i costi che la troupe ritorni a Gubbio, dopo le polemiche accese degli abitanti del posto. Ci sarà ora la rivolta degli spoletini? E come la pensa Hill? “Sarei molto contento del ritorno ha Gubbio – ha detto – anche perché lì ho lasciato due motociclette“.

Foto by Facebook

Commenti

commenti