“Il Bosco”, Giulia Michelini protagonista di un thriller al femminile: primo ciak

Ci siamo: cominceranno il prossimo 30 settembre le riprese de Il Bosco, miniserie targata Taodue che ha come protagonista Giulia Michelini, già amatissimo volto di Squadra Antimafia. E’ un thriller ambizioso diretto da Eros Puglielli, del cast fanno parte anche Claudio Gioè, Sandra Ceccarelli, Ivano Marescotti, Andrea Roncato e Andrea Sartoretti; si girerà per diverse settimane fra Roma e Viterbo.

In realtà, pare che alcune cose siano mutate strade facendo. Si diceva che il primo ciak sarebbe stato agli inizi del mese in quel di Urbino, ma poi è stato necessario prendere un altro po’ di tempo e cercare altre location. E’ cambiata anche la regia, in un primo momento affidata a Beniamino Catena (che, però, non ha avuto la possibilità di conciliare tutti gli impegni professionali). Quindi è stato necessario attendere l’arrivo di Puglielli, che si trovava all’estero.

In ogni caso, adesso è tutto pronto e risolto. La Michelini vestirà i panni di una giovane ricercatrice universitaria che, dopo molti anni, torna nella sua città natale e fin da subito si ritrova coinvolta in una serie di omicidi che si riveleranno pericolosamente collegati alla sua storia familiare. Al suo fianco, nel tentativo di trovare risposte, ci sarà Gioè.

La sceneggiatura de Il Bosco è stata scritta da Maurizio Curcio, Andrea Nobile e Leonardo D’Agostini.

Foto by Kikapress

Commenti

commenti