BombaSul set

“Ti sposo ma non troppo”, Vanessa Incontrada abbandonata all’altare

Fra poco meno di tre settimane, ovvero il prossimo 26 agosto, cominceranno a Roma le riprese di Ti sposo ma non troppo, opera prima del giovane Gabriele Pignotta, anche attore e autore teatrale. E’ una commedia tratta da una storia vera nonché l’adattamento del suo omonimo spettacolo teatrale; sarà prodotta dalla Lotus di Marco Belardi e distribuita da 01 Distribution-Raicinema. La trama si basa sui rapporti di coppia che nascono e muoiono in Rete, sull’uso spesso dominante della chat di Facebook in relazione alle storie sentimentali. Il tutto, però, viene analizzato in chiave leggera e divertente, con qualche nota di tenerezza. Non mancano equivoci, scambi di identità, imprevisti e colpi di scena finali.

Io interpreterò – ha svelato Vanessa durante un’intervista al quotidiano Il Giornale – una sposa abbandonata all’altare“; del cast fanno anche parte Catherine Spaak (che sarà la madre della Incontrada), Chiara Francini, Paola Tiziana Cruciani e Paolo Triestino (gli ultimi due vestiranno i panni dei genitori della Francini).

Si girerà per cinque settimane, sempre nella Capitale, fino al prossimo 27 settembre.

Foto by Kikapress

Redazione

Passione e rispetto per la Settima Arte. Cinema trattato coi guanti... ma senza filtro! Perché siamo sempre dalla parte del pubblico che paga il biglietto!
Back to top button
Privacy