Parla l’ex moglie di Weinstein, Georgina Chapman: “La mia vita è distrutta!”

Dopo diversi mesi dallo scandalo molestie sessuali che ha investito l’ex produttore hollywoodiano Harvey Weinstein, parla finalmente la sua ex moglie Georgina Chapman. La donna si sfoga su Vogue Magazine dove dichiara: “La mia vita è distrutta”.

Dopo diversi mesi dallo scandalo molestie sessuali che ha investito l’ex produttore hollywoodiano Harvey Weinstein, parla ora la sua ex moglie, Georgina Chapman. La donna ha voluto sfogarsi in un’intervista su Vogue Magazine e rivela: “La mia vita è distrutta!”. Se in un primo momento la Chapman aveva mantenuto il silenzio, adesso invece ha voluto rivelare al mondo tutto ciò che ha vissuto a causato del suo ex marito. Lo scandalo infatti ha rischiato di farle perdere tutto e mentre la situazione andava di male in peggio, lei è rimasta ferma sulla sua posizione e, soprattutto, nel suo silenzio almeno fino ad oggi.

Georgina Chapman ha annunciato di aver preso la decisione di separarsi dal marito Harvey Weinstein, dopo dieci anni di matrimonio, nel giorno stesso della pubblicazione dell’inchiesta del New Yorker. Al momento è in corso la pratica di divorzio. Dopo lo scandalo che ha travolto il produttore di Hollywood, la co-fondatrice e direttrice creativa di Marchesa vive nella casa acquistata da Weinstein un anno prima del loro matrimonio e rivela: “Ho avuto bisogno di allontanarmi e portare i bambini fuori di qui. Ho avuto quello che pensavo fosse un matrimonio molto felice, ho amato la mia vita. Weinstein è stato un partner meraviglioso. Era un amico, un confidente e un sostenitore. Sì, è una grande personalità … ma … Non lo so. Vorrei avere le risposte. Ma non le ho…”. Il dolore vissuto da Georgina è stato davvero grande e anche la paura nei confronti dei suoi figli: “Ho perso quasi cinque chili in dieci giorni. Non riuscivo più a trattenere il cibo. La testa mi girava, è stato durissimo (…) Sono stata umiliata, sono a pezzi, pensavo non fosse rispettoso mostrarmi in pubblico”.

Poi ha continuato: “Ho momenti di rabbia, di confusione, di incredulità, in cui piango solo per i miei figli. Quali saranno le loro vite? Cosa gli diranno le persone? Loro amano il loro papà, non posso tenerli lontani. Ho capito dopo il primo articolo uscito sui media che non si trattava di un singolo incidente. Non voglio essere vista come una vittima perché non credo di esserlo. Sono una donna che è finita in una situazione terribile, ma non sono sola”. Queste le parole della donna.

Parla l'ex moglie di Weinstein, Georgina Chapman: "La mia vita è distrutta!"

Photo credits Facebook

Commenti

commenti