Cannes 2018: ecco i 10 film più attesi al Festival francese

Domani, martedì 8 maggio, inizierà il festival di Cannes 2018. Tra i titoli più in vista anche Dogman di Matteo Garrone e Lazzaro felice di Alice Rohrwacher. Scopriamo i film più attesi sulla Croisette.

Manca poco all’inizio del Festival di Cannes 2018. In questa 71 esima edizione della kermesse francese che premia il cinema internazionale e che andrà dall’8 al 19 maggio, anche l’Italia è tornata protagonista con Dogman di Matteo Garrone e Lazzaro felice di Alice Rohrwacher. Sono tanti altri però i titolia ttesi sulla Croisette, scopriamo insieme quali sono:

The House That Jack Built di Lars von Trier: Sette anni dopo la sua espulsione per alcune battute filo-naziste, il danese Lars von Trier torna a Cannes con una nuova pellicola pronta come sempre a provocare e a far riflettere. Inserito fuori concorso e con protagonista Matt Dillon, il film segue le vicende di un serial killer che ha commesso omicidi per 12 anni. Von Trier l’ha definito il suo lavoro più “brutale di sempre” e siamo certi che sarà uno dei film di cui si parlerà maggiormente nei giorni del Festival francese.

Dogman: Il film di Matteo Garrone è liberamente ispirata alla storia del Canaro della Magliana. Nel cast Edoardo Pesce.

Le livre d’image di Jean-Luc Godard: Il regista presenta l’ennesimo lavoro sperimentale e coraggioso di uno degli autori che hanno fatto la storia della settima arte, provando costantemente a rivoluzionarne il linguaggio e le modalità espressive.

Under the Silver Lake di David Robert Mitchell: Il film si preannuncia già la sorpresa di questa festival. La trama ruota attorno alla misteriosa scomparsa di una ragazza, vicina di casa del protagonista interpretato da Andrew Garfield.

Solo: A Star Wars Story di Ron Howard: Lo spin-off della saga di “Star Wars” è incentrato sulla storia di Han Solo da giovane. Nei panni del protagonista c’è Alden Ehrenreich, ma il cast è ricco di volti già conosciuti.

Burning di Lee Chang-dong:  Il dramma misterioso di uno dei registi asiatici in concorso, si preannuncia come uno dei grandi favoriti per la vittoria finale.

Everybody Knows di Asghar Farhadi: Il film che aprirà questa 71 esima edizione del Festival di Cannes ha come protagonisti Javier Bardem e Penélope Cruz. Il lungometraggio, a metà tra il thriller e il melodramma, è l’esordio del regista in terra spagnola (LEGGI ANCHE: JAVIER BARDEM E PENELOPE CRUZ APRONO LA RASSEGNA).

Blackkklansman di Spike Lee: È una crime story che tocca anche il Ku Klux Klan e che sarà probabilmente uno dei lungometraggi più impegnati e fortemente politici del concorso francese. Nel cast ci sono Adam Driver e John David Washington, il figlio di Denzel.

Ash Is Purest White di Jia Zhang-ke: Al centro di questa pellicola c’è la storia d’amore tra una ballerina e un gangster, ambientata in una povera città industriale cinese. Per molti è uno dei titoli più attesi in assoluto del cartellone di Cannes.

The Man Who Killed Don Quixote di Terry Gilliam.

Cannes 2018: ecco i 10 film più attesi al Festival francese

Photo credits Facebook

Commenti

commenti