Stranger Things 3: ecco i dettagli della nuova stagione raccontati dal regista

Stanno per partire le riprese di Stranger Things 3 e stanno già uscendo le prime indiscrezioni sulla trama a cui si aggiungono alcuni dettagli sui personaggi che saranno centrali in questa terza stagione. Ecco cosa è stato rivelato.

Il prossimo aprile 2018 inizieranno le riprese della nuova stagione della fortunatissima serie tv Stranger Things. Proprio in concomitanza dell’inizio del set che il produttore e regista Shawn Levy ha aggiunto ulteriori informazioni che hanno mandato in fibrillazione i fan. Oltre la notizia di tre new entry e l’arrivo di forze del male diverse rispetto al passato, ecco le novità della nuova stagione.

Le new entry saranno: la sorellina di Lucas, Erica, che i fan hanno già visto fugacemente nella seconda stagione e “una giovane donna annoiata dal suo lavoro, fino a che non scoprirà di più sugli oscuri segreti di Hawkins”. Di questa misteriosa new entry si sa solo che si chiamerà Robin e avrà il volto di Maya Thurman-Hawke, proprio la figlia dell’attrice Uma Thurman.

Inoltre  il produttore ha confermato che nella terza stagione si farà un salto temporale di un anno e sarà ambientata nell’estate del 1985, anticipando sviluppi della trama che sono stati una novità assoluta per gli stessi protagonisti della serie, dal momento che gli attori non hanno ancora ricevuto i copioni. “Tra Mike e Undici le cose vanno alla grande e la loro storia continua. E lo stesso vale per Mad Max e Lucas. D’altra parte, sono ragazzini di 13 e 14 anni: cosa significa essere innamorati a quella età? Non può essere una relazione semplice e stabile e proprio l’instabilità rappresenta l’aspetto divertente”. Infine, Levy non ha fornito dettagli sugli altri due membri del gruppetto di amici, ovvero Dustin e Will, ma ha detto che Steve Harrington avrà più spazio in Stranger Things 3: “Sicuramente, vedremo qualcosa di più di Steve Harrington nella terza stagione. L’unica cosa che dirò è che non abbandoneremo la magia di ‘papà Steve’. Non voglio parlare troppo, ma posso dire che stavamo camminando e con ‘papà Steve’ siamo inciampati in una miniera d’oro”.

Stranger Things 3: ecco i dettagli della nuova stagione raccontati dal regista

Photo credits Facebook

Commenti

commenti