Fabrizio De André, “Principe Libero” arriva in tv: i retroscena del regista

Il regista Luca Facchini ha svelato alcuni retroscena su ‘Principe Libero’, film in due puntate su Fabrizio De André che sarà trasmesso oggi e domani, martedì 13 e mercoledì 14 febbraio, su RaiUno. Ecco le sue dichiarazioni…

Dopo aver fatto tappa al cinema il 23 ed il 24 gennaio scorso, Principe Libero, il film in due puntate su Fabrizio De André, arriva finalmente questa sera in tv. I due episodi saranno trasmessi oggi e domani su RaiUno.

Il regista Luca Facchini ha svelato alcuni retroscena sul film a ‘RestoAlSud’: “Mi era stato proposto di girare un film su Fabrizio qualche anno fa ma avevo detto di no perché non mi sembrava il momento giusto. Per gli stessi motivi, poi mi sono ricreduto e ho deciso di girarlo: sarebbe stato sbagliato rinunciare a una così bella occasione ma anche così spaventosa. Il titolo ha due significati: quello nobiliare del termine e quello di primo tra i pari. La famiglia d’origine era molto importante a Genova, non solo culturalmente ma anche dal punto di vista sociale. Fabrizio avrebbe potuto fare qualsiasi cosa nella sua vita, ma decise di calarsi tra la gente, nei porti e nei vicoli alla ricerca della sua libertà. ‘Principe libero’ sembrava essere la sintesi più vicina alla sua personalità”.

Sulla scelta dell’attore Luca Marinelli come interprete di Fabrizio De André, ha aggiunto: “Dopo la visione di Tutti i santi i giorni di Paolo Virzì, ho capito che solo lui poteva avere la sensibilità per entrare nel ruolo di Fabrizio. Quando ho deciso di fare un film sul Poeta ho immediatamente pensato a lui. Tutte le pellicole in cui l’ho visto successivamente non hanno fatto altro che confermare le mie ipotesi. Luca ha avuto un approccio estremamente naturale, ha cercato di protendersi verso il personaggio, entrare dentro di lui per raccontare la storia. Non interpreta De André ma lo rappresenta, non lo rincorre ma se lo porta dentro, perché quando si incontra un gigante non lo si deve imitare ma onorare”.

LEGGI ANCHE: PRINCIPE LIBERO: IL FILM SU FABRIZIO DE ANDRÉ ARRIVA SU RAI 1 [VIDEO]

Photo credits: Twitter

Commenti

commenti