La Linea Verticale, serie tv con Mastandrea: come vederla in anteprima

Si intitola La Linea Verticale la nuova serie con protagonista Valerio Mastandrea, in onda ogni sabato dal 13 gennaio 2018 in access prime time su Rai Tre (due episodi a serata per un totale di 4 settimane). La serie, scritta e diretta da Mattia Torre (tra gli autori della serie cult Boris), sarà visibile integralmente in anteprima su RaiPlay già da sabato 6 gennaio. Nel cast, oltre a Valerio Mastandrea, spicca la presenza di Greta Scarano (che interpreta la moglie di Luigi), Giorgio Tirabassi, Babam Karimi, Paolo Calabresi, Ninni Bruschetta, Antonio Catania, Cristina Pellegrino, Gianfelice Imparato e Federico Pacifici. Ecco tutte le anticipazioni…

Dal 13 gennaio 2018, ogni sabato per quattro settimane (due episodi a serata), andrà in onda su Rai Tre la serie tv La Linea Verticale, scritta e diretta da Mattia Torre (tra gli autori della serie cult Boris) e con protagonista Valerio Mastandrea. La serie tv sarà visibile integralmente in anteprima su RaiPlay già da sabato 6 gennaio.

La storia che ha ispirato il romanzo di Mattia Torre e la serie tv è quella di “Luigi, un quarantenne equilibrato, sentimentale, sereno e innamorato della moglie incinta. La casualità di un banale esame medico lo pone di fronte a una tremenda rivelazione: ha un tumore al rene e bisogna intervenire con urgenza. Così, con il ricovero, la vita di Luigi cambia drasticamente e si riduce a un’unica semplice realtà: l’ospedale, il reparto, i compagni di stanza, infermiere e caposala, i medici e, fra questi, su tutti, la mitica presenza del professor Zamagna, genio della chirurgia urologica, che vive solo per operare e che a Luigi appare un salvatore”.

Nel cast, oltre a Valerio Mastandrea, spicca la presenza di Greta Scarano (che interpreta la moglie di Luigi), Giorgio Tirabassi, Babam Karimi, Paolo Calabresi, Ninni Bruschetta, Antonio Catania, Cristina Pellegrino, Gianfelice Imparato e Federico Pacifici.

Photo credits: Twitter

Commenti

commenti