Grey’s Anatomy 14×09: le prime anticipazioni

Il prossimo 18 gennaio il medical drama Grey’s Anatomy tornerà in onda oltreoceano su ABC dopo una lunga pausa invernale. Ecco le prime anticipazioni dell’episodio dal titolo Four Seasons in One Day.

L’ultima volta che abbiamo visto i medici del Grey Sloan Memorial questi erano alle prese con un hacker che aveva sequestrato i computer dell’ospedale e richiesto 20 milioni di dollari come riscatto costringendo lo staff a curare i pazienti alla “vecchia maniera” ovvero senza l’ausilio di alcun sostegno tecnologico. In particolare con i computer offline, molte vite sono rimaste in bilico, tra cui il piccolo paziente di Alex Karev di nome Frankie, che non soffriva di un coagulo di sangue come sospettato dallo stesso Alex e Amelia, ma a cui è stato iniettato un anticoagulante che potrebbe essergli fatale. Proprio mentre Jo si affrettava ad avvisarli, si è imbattuta nel suo violento ex marito, interpretato da Matthew Morrison, non facendo in tempo per vedere Alex somministrare il farmaco.

Intanto, Jackson e Maggie trasportavano un paziente in elicottero quando il tubo del paziente si allentò, spruzzando sangue dappertutto. Tutto ciò che è successo, ha causato a Jackson una perdita di denaro e l’annullamento del suo progetto con la Bailey, dando il via libera per pagare il riscatto e salvare il resto dei pazienti del Grey Sloan.

Come si concluderanno lo diverse storyline lo rimaste in sospeso nell’ottavo episodio di Grey’s Anatomy 14 lo scopriremo nell’episodio dal titolo Four Seasons in One Day in onda il prossimo 18 gennaio su ABC dove saremo spettatori, secondo le prime anticipazioni, delle conseguenze che ha causato il pirata informatico e scopriremo se Frankie sopravviverà alla potenziale iniezione letale. Inoltre il medical drama di Shondaland affronterà una storyline sulla violenza domestica, ora che il violento marito di Jo è tornato nella sua vita…

Photo Credits: ABC

Commenti

commenti