American Crime Story Versace: un primo sguardo all’attesa serie tv [VIDEO]

FX ha diramato una featurette di The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story, seconda stagione dell’antologica serie tv di Rian Murphy che, dopo aver raccontando il dietro le quinte del caso O.J. Simpson, stavolta – tra presente e passato – narrerà le vicende legate all’omicidio nel noto stilista che fu ucciso il 15 luglio del 1997 sugli scalini della propria abitazione a Miami Beach da Andrew Cunanan.

In particolare il video rilasciato ci mostra il dietro le quinte dello show che, racconta Edgar Ramirez (interprete del protagonista), si soffermerà tantissimo sull’idea che l’omicidio di Versace si sarebbe potuto invitare in quanto Andrew Cunanan è stato oggetto di una delle più importanti e fallimentari cacce all’uomo dell’FBI. Il killer, infatti, prima di aveva ucciso moltissime persone prima di togliere la vita allo stilista. La narrazione della serie, inoltre, sarà forte di parecchi salti temporali in quanto lo show – che partirà proprio dal giorno della morte di Versace – non solo ricostruirà il momento e le conseguenze mediatiche dell’efferato omicidio ma si incentrerà anche sulle vite private di Versace e il suo carnefice.

Oltre ad Edgar Ramirez nei panni di Gianni Versace, il cast di The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story vede come protagonisti Penelope Cruz nelle vesti di Donatella Versace, Ricky Martin in quelli Antonio D’Amico (compagno di Gianni Versace) e Darren Criss nelle vesti di Cunanan.

The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story esordirà oltreoceano su FX il prossimo 17 gennaio con il primo episodio dal titolo The Man Who Would Be Vogue diretto dallo stesso creatore Ryan Murphy mentre in Italia andrà in onda in esclusiva su FOX.

Photo Credits: FX

Commenti

commenti