La scuola di Harry Potter apre in Italia

Apre in Italia la scuola di Hogwarts ricostruita nel borgo medievale di Soncino dove, da maggio in poi, saranno ospitati per tre giorni 100 bambini aspiranti maghetti.

La scuola di magia frequentata da Harry Potter nei libri e nei film che raccontano la sua storia e nati dalla fantasia della scrittrice J.K. Rowling diventerà realtà a maggio, quando il borgo medievale di Soncino ospiterà per tre giorni 100 bambini aspiranti maghetti.

L’evento è stato organizzato da Pro loco Soncino, Montodine Live e MalaRazza Events grazie alle quali a partire dal 20 maggio cento bambini dai 6 ai 13 anni vivranno all’interno delle incantate mura di Hogwarts, ricostruite tra largo Cattaneo e piazza Enea Ferrari, e dormiranno al palazzo della Filanda.

L’evento, in particolare, è stato chiamato Soncino 9 e 3/4 come citazione del famigerato binario della stazione di King Cross da cui parte il treno per il mondo incantato descritto nella saga.

Le iscrizioni sono già aperte sul sito soncino9etrequarti.it su cui è possibile scoprire qualche dettaglio in più: “Ogni partecipante ed ogni membro dello staff indosserà un costume appropriato e impersonerà un personaggio 24 ore su 24 senza mai uscire dalla parte”, spiegano dall’associazione culturale Montodine Live. Inoltre, gli edifici adibiti a mensa e dormitorio, così come la Rocca di Soncino e tutte le location che verranno utilizzate saranno completamente scenografate per riprodurre le ambientazione dei libri e dei film”. Pronti a diventare o trasformare i vostri piccoli amici in maghi?

Photo Credits: Warner Bros.

Commenti

commenti