Un posto al sole, guest star dalla cucina di Masterchef

Gennaro Esposito, chef due stelle Michelin e giudice della terza edizione di Junior MasterChef Italia, approda nel cast della soap opera di RaiTre Un posto al sole in qualità di guest-star. Ecco le sue dichiarazioni…

Una guest star è pronta a fare il suo ingresso speciale nel cast della soap opera di RaiTre Un posto al sole: si tratta di Gennaro Esposito, chef due stelle Michelin e giudice della terza edizione di Junior Masterchef. Nella puntata che andrà in onda il prossimo 8 gennaio, lo chef interpreterà se stesso e varcherà la soglia del Caffè Vulcano per stringere la mano a Patrizio, il figlio di Raffaele vincitore del talent culinario più famoso di Posillipo, Chef Parade.

A tal proposito, Gennaro Esposito ha dichiarato a ‘Vanity Fair’: “Non l’ho ancora detto a mia madre, ma so già che sarà contentissima. Lo guarda sempre, è molto affezionata. Probabilmente glielo dirò il giorno prima della messa in onda dell’episodio. Se conoscevo già Un posto al sole? Certo, solo che gli impegni di lavoro mi hanno impedito di seguirlo con costanza. Resta il fatto che sono stato molto contento di avervi partecipato. Dopotutto, parliamo di un’icona della Tv italiana. Quello che mi ha colpito di più è stata l’atmosfera calda e familiare che si respira sul set e che è esattamente quella che arriva a casa. Un clima fraterno, di bei rapporti, che mi ha sorpreso molto”.

 

Sul suo ruolo di giudice nella terza edizione di Junior MasterChef Italia ha poi aggiunto: “Farlo è stato molto divertente. La parte più interessante del racconto erano la spontaneità e la schiettezza dei bambini. Dall’altro lato, quando ti trovi a giudicare, non hai troppi argomenti di cui parlare. È tutto molto giocoso, ma anche professionale. Se mi sarei trovato meglio a giudicare nella versione Senior? Non posso dire che non mi sarebbe piaciuto. C’è stato un momento in cui ci sono andato molto vicino, ma non ho niente da rimpiangere. Questo lavoro mi ha sempre riempito la vita: come si dice a Napoli, si chiude una porta e si apre un portone”.

Photo credits: Twitter

 

Commenti

commenti