Da The Place ad Addio fottuti musi verdi: le uscite in sala della settimana

Dal nuovo film di Paolo Genovese, The Place, al primo lungometraggio dei The Jackal le trame dei film in sala da giovedì 9 novembre.

Scopriamo insieme le trame di The Place, Paddington 2, Addio fottuti musi verdi e gli altri film in uscita nelle sale italiane in questo giovedì 9 novembre:

The Place

Lui è seduto sempre allo stesso posto. Non importa a quale ora del giorno e della notte, lo troverete sempre lì, all’angolo di un ristorante, allo stesso tavolo, con un quaderno in mano. Qualche volta ci scrive delle cose, qualche altra le legge. Non sappiamo niente di lui, chi lo viene a cercare sa soltanto che è capace di esaudire desideri. Tutti i desideri: ricchezza, bellezza eterna, fede, sesso, salute, speranza. Alcune richieste sono semplici, altre più singolari ma tutte hanno un prezzo e il prezzo da pagare non è mai senza conseguenze.

Paddington 2

Paddington vuole trovare il regalo perfetto per il centesimo compleanno di zia Lucy: lei ha fatto tanto per lui e vuole dimostrarle la sua gratitudine. Il libro pop-up di Madame Kozolska sui luoghi principali di Londra sembra fare al caso suo e il piccoletto in montgomery è pronto a lavorare sodo per recuperare i soldi necessari ad acquistare quel cimelio. Peccato che un ladro arrivi prima di lui, sottragga il volume dal negozio di antiquariato del signor Gruber e faccia ricadere la colpa proprio su Paddington, che finisce dietro le sbarre come un criminale comune.

Addio fottuti musi verdi

Il protagonista è Ciro, super qualificato grafico pubblicitario, che non riesce a trovare lavoro in Italia. Dopo notevoli delusioni e vari tentativi di cercare lavoro, decide di partecipare ad un concorso e mandare il suo curriculum agli alieni.

Borg McEnroe

La pellicola tratta della celebre rivalità tra i due tennisti Björn Borg e John McEnroe,[1] che si sono affrontati ben quattordici volte tra il 1978 ed il 1981, con sette vittorie ciascuno.

Auguri per la tua morte

Tree si sveglia sempre nello stesso giorno, quello del suo compleanno, e nello stesso letto, quello di Carter, senza sapere come ci sia finita. Ma alla fine di quel giorno Tree muore, per le coltellate di un maniaco che indossa una maschera da bambino piccolo. Per spezzare l’incantesimo Tree deve individuare e fermare l’assassino.

The Square

Dopo l’abolizione della monarchia svedese, il Palazzo Reale di Stoccolma è diventato in un museo d’arte. Christian è un curatore al museo, dove gestisce uno spazio per una nuova installazione. Dopo aver trovato una compagnia di pubbliche relazioni, per promuovere l’installazione, si verificano una serie di eventi caotici.

Malarazza

Tommaso Caruso è un pregiudicato figlio di Tonino detto Malarazza, potente boss del quartiere. Tommaso ha ereditato il soprannome del padre ma non si è rivelato all’altezza della sua fama criminale, e ora passa il tempo a ubriacarsi e a giocare a carte, scaricando la propria frustrazione e brama di potere sulla moglie Rosaria e sul figlio, che porta il nome del celebre nonno. Quando Rosaria non riesce più a sopportare le botte e gli insulti del marito e scappa di casa insieme al figlio, Tommaso chiede alla comunità criminale di ostracizzare la donna e di punire il fratello di lei, Franco, transessuale dedito alla prostituzione.

Photo Credits: Uffici Stampa

Commenti

commenti