Roma Film Fest 12: Jake Gyllenhaal e Jeff Bauman presentano Stronger

Jake Gyllenhaal e Jeff Bauman presentano al Roma Film Fest il film dedicato proprio alla storia di Bauman, vittima di un atto terroristico.

Jeff Bauman è un operaio che nel 2013 rimase vittima di un attentato in quel di Boston, la storia di questo triste evento e della sua conseguente rinascita è raccontata in Stronger, pellicola di David Gordon Green presentata oggi, 28 ottobre, al Roma Film Fest 12. A interpretare il coraggioso Bauman è Jake Gyllenhaal che è riuscito alla perfezione a rendere palpabile il dolore e la forza dell’uomo dell’uomo.

Stronger, in particolare, prende spunta proprio da un autobiografia che Jeff Bauman ha scritto, dopo il lungo momento di silenzio che ha caratterizzato il periodo immediatamente successivo all’attentato: “inizialmente  l’unica cosa che volevo era recuperare l’uso delle gambe ma, man mano che miglioravo, ho cominciato ad aprirmi un po’ e a raccontarmi”.

L’impeccabile interpretazione Gyllenhaal , quindi, è dovuta a una sceneggiatura assolutamente in grado di ripercorrere la storia di Bauman, ma anche tempo che l’attore ha trascorso con Jeff, come lo stesso Ja ke ha raccontato: ”io e Jeff Abbiamo passato molto tempo assieme c’erano tanti livelli differenti nella storia di Jeff da esplorare. Con il film abbiamo cercato di andare più in profondità ancora rispetto al libro. Lo sceneggiatore John Pollono ha trascorso un anno con Jeff e la sua famiglia per mettere insieme questo script straordinario. Io ho avuto la possibilità di entrare in contatto con tutta la sua comunità, di approfondire gli aspetti medici della sua storia, incontrare i dottori che gli hanno salvato la vita e quelli che gliel’hanno migliorata rimettendolo in piedi, senza dimenticare la comunità di Boston. Abbiamo cercato di raccontare la storia nel modo più onesto possibile”.

Photo Credits: Festival del cinema di Roma

Commenti

commenti