Roma Film Fest: Alice nella Città, il programma completo

Il programma completo di XV edizione di Alice nella città, sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma.

Si svolgerà a Roma dal 26 ottobre al 5 novembre 2017, nel quadro della Festa del Cinema, la XV edizione di Alice nella città, sezione autonoma e parallela diretta da Gianluca Giannelli e Fabia Bettini e organizzata dall’Associazione Cultu- rale PlayTown Roma, con il sostegno della Direzione Generale Cinema del MIBACT, del Comune di Roma che anche quest’anno garantirà il trasporto scolastico dei bambini del secondo ciclo elementare, della Camera di Commercio di Roma e grazie al contributo di Acea Spa, BNL-BNP Paribas e della Roma Lazio Film Commission.

Da sempre attenta ai temi legati alle giovani generazioni, Alice nella città presenterà un programma di anteprime asso- lute, esordi alla regia e conferme originali. 12 le opere del Concorso Young Adult, 3 film Fuori Concorso, 2 co-produ- zioni con la Festa del Cinema e 5 eventi speciali e 3 serie eventi speciali. Mentre al Cinema Admiral di Piazza Verbano si svolgerà il programma di Alice Panorama, con 11 film a cui si affiancherà la selezione dI ALICE KINO Panorama Italia, curata dai ragazzi del KINO in collaborazione con Alice nella città, con 9 lungometraggi e 4 cortometraggi + Quattro Migrarti + 4 corti RUFA che come per la passata edizione metterà l’accento sul cinema italiano con proiezioni di film, documentari e cortometraggi di giovani promesse.

Concorso Young Adult

Saranno 12 i film (un film sarà annunciato nei prossimi giorni) a partecipare al concorso Young│Adult, votati da una  giuria composta da 20 ragazzi e ragazze selezionati su tutto il territorio nazionale.

DREAMS BY THE SEA di Sakaris Stórá, che dalle Isole Faroe ci racconta una storia di lotta, amore e identità, e del forte desiderio di fuggire via quando tutto il mondo intorno sembra rimanere immobile.

END OF SUMMER di Quan Zhou, cinese, che affronta la complessità di tre generazioni differenti attraverso lo sguardo del protagonista, un bambino di quinta elementare che si ribella al padre severo trovando nell’anziano vici- no di casa la complicità perfetta.

MENINA di Cristina Pinheiro,  franco-portogheseincentrato su Luisa Palmeira, ragazzina di otto anni con un padre alcolizzato che le confessa un terribile segreto a cui la figlia decide di non credere.

THE CHANGEOVER di Miranda Harcourt e Stuart McKenzie , dalla Nuova Zelanda, è una combinazione perfetta di thriller soprannaturale e autentiche vicende adolescenziali, tratto dal fantasy di Margaret Mahy “La figlia della luna”.

AND THEN I GO di Vincent Grashaw, tratoo dall’acclamato romanzo di Jim Shepard “Project X” (Meridiano Zero): una riflessione cruda sull’adolescenza, che esplora il modo in cui i forti legami di amicizia e la ricerca di appartenenza possano diventare una questione di vita o di morte.

THE BREADWINNER di Nora Twomey, film d’animazione tratto dal bestseller di Deborah Ellis “Sotto il burqa” (Rizzoli): un racconto entusiasmante e senza tempo sul potere trascendentale e taumaturgico delle storie, prodottotra gli altri da Angelina Jolie e dai Cartoon Saloon, presentato in collaborazione con la Festa del Cinema di Roma.

PLEASE STAND BY di Ben Lewin con Dakota Fanning, Toni Colle e e Alice Eve: un cast al femminile per raccontare la storia di una ragazza autistica che intraprende un viaggio avventuroso e unico.

PORCUPINE LAKE di Ingrid Veninger, storia di una coraggiosa amicizia estiva tra due ragazze adolescenti ostacolata da una coppia di genitori in crisi.

TOMORROW AND THEREAFTER di Noemie Lvosvsky che racconta la storia di Mathilde, dieci anni, che vive con una madre psicologicamente fragile da quando i suoi si sono separati.

THE BEST OF ALL WORLDS di Adrian Goiginger che focalizza l’attenzione su Adrian, sette anni, e su una madre dipendente che cerca a tu i costi di donare al figlio un’infanzia felice.

GIANTS DON’T EXIST di Chema Rodríguez, che sullo sfondo della guerra civile che colpì il Guatemala negli anni ’80, narra il percorso di crescita del piccolo Adrian costrett o a vivere con l’uomo che ha ucciso suo fratello, in uno stato di costante paura.

Film Fuori Concorso

BEYOND THE SUN di Graciela Rodriguez Gilio e Charlie Mainardi. Il film, voluto fortemente da Papa Francesco, racconta l’avventura di cinque bambini di culture e mondi diversi. Un’antologia di storie toccanti e profonde con l’intento di incoraggiare a trasmettere la parola di Gesù, di comprenderla e indurre a vivere una vita migliore, rafforzata anche dalla partecipazione straordinaria, per la prima volta nella storia dei Pontefici, di Sua Santità Papa Francesco.

CAPITAN MUTANDA – IL FILM di David Soren, tratto dall’omonima serie di libri per ragazzi di fama internazionale scritta e illustrata da Dav Pilkey. La trama ruota intorno alle peripezie di due compagni di quarta elementare, George Beard e Harold Hutchins, abili architattatori di scherzi agli insegnanti, specialmente al maleducato e misantropo direttore Benjamin Krupp. Insieme disegnano anche fumett , il cui personaggio principale è Capitan Mutanda, supereroe che combatte il crimine indossando solo un paio di mutande e un mantello. Sarà proprio in questo incredibile personaggio che il duo di amici trasformerà il temibile direttore Krupp, quando quest’ultimo tenterà di porre fine alla loro amicizia.

MAZINGA Z – INFINITY, presentato in collaborazione con la Festa del Cinema di Roma e diretto da Junji Schimizu. Ispirato dalla fortunata serie di fume curata e creata da di Gō Nagai, il film vedrà come protagonista lo scienziato Koji Kabuto il quale scoprirà che, all’interno del Monte Fuji, sono contenute alcune misteriose rovine chiamate Infinity, opera del Dottor Inferno e delle sue forze malvagie. A causa dell’enorme potere distruttivo dell’Infinity, l’umanità rischierà l’estinzione. Koji sarà quindi costretto a riprendere i comandi di Mazinga Z e ad affrontare ancora una volta il dilemma della sua vita “diventare Dio o Demone”. Il futuro dell’umanità sarà nelle sue mani.

Eventi Speciali

FREAK SHOW di Trudie Styler, basato sul pluripremiato romanzo cult di James St. James. Il film racconta la coinvolgente, commovente e divertente storia di Billy Bloom, un audace ed eccentrico teenager che, subendo l’intolleranza ed il bullismo dei suoi compagni di liceo ultrasconservatore, decide di combatterli in nome di tutti i freak incompresi del mondo.

PADDINGTON 2 Paddington è ormai un celebre membro di Windsow Gardens, la comunità in cui vive con la famiglia Brown. La caccia al regalo perfetto per il centenario di zia Lucy, condurrà il nostro simpatico e buffo amico ad affrontare una serie di travolgenti peripezie. Dopo il successo del primo film, anche questo secondo capitolo è uno strepitoso cocktail di azione e simpatia, ancora una volta diretto da Paul King e prodotto da David Heyman.

LUCE PROPRIA di Marco Danieli. Il lungometraggio racconterà la storia di Marta, una giovane ragazza di sedici anni abituata a prendere la vita di petto. Marta si butterà in esperienze diversis- sime, vivendo tutto, ogni istante, in modo totalizzante: lo sport, la scuola e la religione. Per concretizzare i suoi grandi progetti per il futuro. Tuttavia, la ragazza dovrà fare i conti con una terribile malattia degenerativa che in breve tempo la priverà della vista.

ADDIO FOTTUTI MOSTRI VERDI, una fanta-comedy tutta italiana che permetterà ai The Jackal, veri e propri fenomeni del web, di scatenare tutta la loro comicità sul grande schermo. Il film – diretto da Francesco Ebbasta, prodotto da Cattleya, The Jackal con Rai Cinema e distribuito da 01 Distribution – consiste in una esilarante odissea sulla terra e nello spazio con l’intento di raccontare l’amore e l’amicizia, ma soprattutto la voglia di esprimere il proprio talento e di realizzare i propri sogni. Dovunque e a qualunque costo. Poiché, dopotutto, le vie dello spazio sono infinite.

FROZEN – LE AVVENTURE DI OLAFIl cortometraggio, diretto da Kevin Deters e Stevie Wermers-Skelton e prodotto da Roy Conli, vede il ritorno sul grande schermo dei personaggi originali di Frozen – Il Regno di Ghiaccio, incluso Olaf, impegnato in una missione per trovare le migliori tradizioni per celebrare le feste natalizie insieme ad Anna, Elsa e Kristoff. È il primo

Natale da quando le porte sono state riaperte e Anna ed Elsa stanno organizzando i festeggiamenti per tutti gli abitanti di Arendelle. Inaspettatamente, però, tutti si allontanano per godersi le festività con i propri cari e le due sorelle si rendono conto di non avere nessuna tradizione familiare. Così Olaf intraprende un viaggio per tutto il regno alla ricerca delle migliori tradizioni natalizie per salvare il primo Natale dei suoi amici. La proiezione sarà a ingresso gratuito.

Eventi Speciali │Serie

Dalla Norvegia arriva SKAM, l’esperimento seriale più innovativo del momento ideato da Julie Andem e seguito dai ragazzi in tutta Europa attraverso i social media: ogni stagione si concentra infatti su un personaggio del gruppo, con gli altri che fanno da controcampo, raccontando la storia da un punto di vista sempre differente. A rendere questa serie ancora più particolare è l’uso sovversivo dei social: ogni personaggio ha un profilo Instagram e Facebook, che viene aggiornato costantemente come fosse reale; il racconto supera quindi le barriere della finzione per fluire nel nostro presente e attuale, permettendo allo spettatore di accedere a una nuova e ancora più immersiva fruizione.

Sempre su adolescenti cresciuti a Instagram, Snapchat, Facebook e altri social network si concentra JUNIOR, serie di brevi episodi diretta da Zoe Cassavetes e realizzata dalla Manny Films francese per la nuova piattaforma Blackpills. Girata a Los Angeles, Junior esplora la psiche e la sessualità sfrenata degli adolescenti attraverso la storia della prota- gonista, la ribelle Logan, che scoprirà che diventare adulti è molto più difficile di come se l’era immaginato. Appena trasferitasi in città, la ragazza cerca di trovare il suo spazio come regista e il suo posto all’interno della sua nuova scuola. A casa, intanto, si troverà alle prese con sua mamma appena separata e con il suo affascinante fidanzato produttore. Nel suo percorso di crescita, Logan proverà, a volte fallendo epicamente, a diventare la donna che desidera essere, imparando di tutto e di più su come funzionano le relazioni.

Non di meno risulta essere la proposta italiana di Paolo Colangeli, autore e regista di CAMORRISTE. La nuova serie rac- conta in sei puntate, tra testimonianze e rievocazioni, una sorta di diario intimo, avventuroso e straziante di sei donne che hanno avuto un ruolo di primo piano nel sistema camorristico, oggi sotto copertura. Si tratta di figlie, compagne, mogli e madri votate all’amore per i propri cari, che hanno la stessa tempra e determinazione di tante donne comuni; con una sola abissale differenza: le loro famiglie si chiamano clan. Camorriste che hanno cambiato le regole del gioco e donne che la camorra ha cambiato per sempre.

Photo Credits: Alice nella Città

Commenti

commenti