Festa del Cinema di Roma: Hostiles con Christian Bale sarà il film d’apertura dell’edizione numero 12

È stato annunciato che ad aprire l’edizione numero 12 della Festa del Cinema di Roma, che si terrà dal 26 ottobre al 5 novembre prossimo, sarà Hostiles il nuovo film di Scott Cooper che vede compe protagonista Christian Bale.

Hostiles di Scott Cooper è il film di apertura della dodicesima edizione della Festa del Cinema di Roma. La pellicola, dopo essere presentata in anterpima alla kermesse, sarà distribuita nelle sale italiane prossimamente da Notorious Pictures.

Hostiles, il quarto lungometraggio del regista e sceneggiatore statunitense, autore di Crazy Heart, Out of the Furnace e Black Mass, è un western drammatico e non convenzionale che esplora, con straordinaria intensità, uno dei temi più frequenti e complessi affrontati dal genere: il rapporto con i nativi americani.

Ambientato nel 1892, Hostiles segue il viaggio di un capitano dell’esercito che scorta un vecchio capo Cheyenne e la sua famiglia fino alla terra natia nel Montana. Nel ruolo dei protagonisti, il premio Oscar® Christian Bale (la trilogia del “Cavaliere oscuro”, American Hustle, The Fighter), che torna a lavorare con Cooper dopo la collaborazione in Out of the Furnace, l’attrice britannica Rosamund Pike (Gone Girl, Orgoglio e pregiudizio, La versione di Barney) e Wes Studi (Balla coi lupi, L’ultimo dei Mohicani, Heat – La sfida).

Guglielmo Marchetti, fondatore e CEO di Notorious Pictures, ha così dichiarato, “Siamo felicissimi ed onorati di aprire con Hostiles questa dodicesima edizione della Festa del Cinema di Roma. Per noi è una riconferma dell’attenzione e dell’impegno che mettiamo nel lavoro sulla scelta dei titoli presenti nel nostro listino”.

Photo Credits: Notorious Pictures, Festa del Cinema di Roma

Commenti

commenti