Game of Thrones 7×06: il video shock della morte di [SPOILER]

Come ormai è noto l’episodio 7×06 di Hame of Thrones dal titolo Death is the Enemy è stato per errore diramato da Sky Spagna e in molti hanno già visto quello che accadrà durante la missione suicida di Jon Snow e dei suoi compagni di viaggio Tormund, Jorah, Gendry, il Mastino, Beric Dondarrion e Thoros di Mir che, come promesso, si recheranno oltre la Barriera alla ricerca del Re della Notte.

ATTENZIONE SPOILER. Come anticipato da alcuni filmati diramati dagli utenti in rete e che potete visionare in calce all’articolo, Daenerys raggiungerà gli altri in battaglia insieme ai suoi draghi ma purtroppo uno dei suoi “figli” perderà la vita proprio sul campo.

Le immagini rubate della puntata 7×06 di Game of Thrones ci mostrano con chiarezza che Viseryon, il drago che prende il nome proprio dal fratello di Dany, perderà la vita sul campo per poi essere resuscitato dallo stesso Night King.

Tale rinascita del drago, che sicuramente verrà utilizzato in futuro come arma dai morti, apre scenari decisamente interessanti, che forse verranno esplorati già nell’ultima puntata di questa stagione, in quanto ora la Madre dei Draghi non è l’unica ad avere dalla sua una di queste potenti, devastanti e rarissime creature.

Death is the Enemy, secondo chi ha potuto e voluto visionare la puntata in anteprima, è uno dei più bei episodi dell’intera serie Il Trono di Spade. La puntata è la penultima della stagione 7 e la sua durata è di 70 minuti minuti tutti diretti da Alan Taylor che dopo essere stato regista di di Thor: the Dark World e Terminator Genisys per il grande schermo, è tornato in tv alla grande.

 

Photo Credits: HBO
Video Credits: Twitter

Commenti

commenti