Disney lascia Netflix e apre sua piattaforma streaming [VIDEO]

Brutte notizie per Netflix: entro il 2019, Disney rimuoverà i suoi titoli dalla piattaforma streaming e lancerà il suo servizio per la visione di contenuti online dedicato alle famiglie. Ma cosa cambierà in Italia? “Il nuovo servizio firmato Disney – ha annunciato la società – diventerà la casa esclusiva negli Stati Uniti d’America per il servizio on-demand dei nuovi prodotti Disney e Pixar”. Al di fuori degli USA, salvo nuove comunicazioni, la situazione però non cambia: la società si è infatti riferita sempre a quel territorio senza far riferimento al resto del mondo. Netflix ha prontamente replicato: “I nostri accordi al di fuori dagli Stati Uniti rimangono esattamente come sono e la decisione non ha alcun impatto sui film che potremmo avere tramite accordi separati nei mercati internazionali. La scelta riguarda esclusivamente gli Stati Uniti ed è relativa solo ai film cinematografici. I membri di Netflix negli Stati Uniti avranno accesso ai film Disney disponibili sul catalogo fino alla fine del 2019, compresi tutti i nuovi film che verranno proiettati nelle sale cinematografiche entro la fine del 2018. Continuiamo a collaborare con la Walt Disney Company a livello globale su molti fronti, inclusa la Marvel TV”.

Photo credits: Twitter

Commenti

commenti