Uscite in sala: i film in uscita dal 20 luglio

Savva, Chips, Operation Chromite e Ultime Notizie dal Cosmo, tutte le nuove uscite in sala di giovedì 20 luglio.

L’estate è ufficialmente arrivata e a dimostrarlo sono le pochissime uscite al cinema di questa settimana tra le quali, in ogni caso, è comunque possibile scovare qualche interessante pellicola da godersi nel fresco di un cinema.

Savva

Savva è la storia di un ragazzo di 10 anni che vive in un piccolo villaggio in una foresta. Una volta protetto dai regali lupi bianchi, il villaggio ora è facile preda di una banda di spietate iene. Savva riesce a fuggire nel bosco, dove viene salvato da Angee, un maestoso lupo bianco, l’unico sopravvissuto alla scomparsa di massa della sua specie. Angee confida a Savva che un potente mago racconta che vi è un guerriero in grado di liberare il suo villaggio. Sfortunatamente, però, il mago vive su una montagna completamente circondata dalle forze di Mom Jozee, la malvagia Regina Scimmia a tre teste. Di fronte ad insormontabili prove, Savva e Angee iniziano il lungo e pericoloso viaggio verso la montagna…

Chips

Il remake della serie cult riparte dagli inizi della storia. Jon Baker e Frank “Ponch” Poncherello entrano a far parte della California Highway Patrol (CHP) di Los Angeles, spinti da motivazioni diverse. Baker è un ex motociclista professionista che si è arruolato per rimettere a posto la sua vita e il suo matrimonio. Poncherello è un agente federale sotto copertura piuttosto arrogante, che ha il compito di scoprire se una recente rapina multimilionaria è stata compiuta da agenti della CHP. La recluta inesperta e il temprato professionista fanno squadra, ma si scontrano di continuo: perciò dar vita ad una collaborazione è più facile a dirsi che a farsi. Ma l’abilità da motociclista di Baker e la conoscenza delle strade di Ponch potrebbero funzionare… se non fosse che si complicano la vita a vicenda.

Operation Chromite

1950, guerra di Corea. Il generale MacArthur intende far sbarcare le truppe americane a Incheon, per spezzare in due l’esercito nordcoreano, ormai giunto fino a Seoul. Perché l’operazione Chromite abbia successo servono informazioni strategiche che solo un gruppo di infiltrati sudcoreani può recuperare.

Ultime Notizie dal Cosmo

A dispetto dei suoi quasi trent’anni, Hélène sembra ancora un’adolescente. Scrive anche potenti testi, carichi di umorismo caustico. Come lei stessa dice, fa parte di un gruppo di disadattati che non concluderanno mai niente. Autrice visionaria, collabora con un regista teatrale per mettere in scena i suoi lavori e discute con un esperto di matematica. Tuttavia, Hélène non può tenere una penna in mano e non ha mai imparato a leggere e scrivere. Da vent’anni comunica attraverso lettere laminate su un pezzo di carta e questo è solo uno dei molti misteri della donna che si firma Babouillec.

Photo Credits: Ufficio Stampa

Commenti

commenti