Adam West: in onore dell’attore a Los Angeles verrà acceso il Bat-segnale

In ricordo dell’attore Adam West, scomparso di recente all’età di 88 anni, Los Angeles accenderà l’iconico Bat-segnale.

Los Angeles come Gotham City, almeno per una notte. Stasera, 15 giugno, nella città degli angeli verrà acceso un Bat-segnale per commemorare Adam West, l’attore scomparso lo scorso 9 giugno  all’età di 88 anni. è noto al pubblico principalmente per la sua interpretazione dell’Uomo Pipistrello nella serie tv andata in onda alla fine degli anni ’60.

Ad illuminare il cielo di Los Angeles con la sagoma del (Bat)pipistrello saranno lo stesso Sindaco di Los Angeles Eric Garcetti e il Capo della Polizia Charlie Beck, che come novelli Jim Gordon avranno l’onore di accendere l’iconico segnale alle 21, davanti a un pubblico che è stato invitato a indossare la maschera del Cavaliere Oscuro per omaggiare la star che l’ha interpretato per anni e con grande autoironia.

Nel comunicato ufficiale diramato per promuovere questa deliziosa iniziativa viene palesato che il gesto di accendere il Bat-segnale, oltre a commemorare West ,è atto anche a raccogliere fondi per l’associazione nata in memoria dell’attore: “La leggendaria star del classico della serialità, Batman, trasmessa dal 1966 al 1968, è scomparsa venerdì 9 giugno all’età di 88 anni. In ricordo dell’indimenticabile ritratto del Cavaliere Oscuro fornito da West, il Sindaco Garcetti e il Capo Beck accenderanno l’iconico Bat-segnale, che verrà proiettato sulla torre del Los Angeles City Hall a Spring Street. I fan di Batman sono invitati a indossare le loro Bat-tute in onore del ruolo di West. Per chi non fosse in grado di partecipare, la famiglia di Adam West incoraggia a fare delle donazioni al Adam West Memorial Fund per St. Jude Children’s Research Hospital e a Camp Rainbow, chariti dell’Idaho che si occupa dei bambini affetti da cancro e delle loro famiglie”.

Photo Credits: ABC

Commenti

commenti