Prison Break 5, riassunto Episodio Finale. Nuova stagione in arrivo?

Martedì 30 maggio, negli Stati Uniti d’America, è andato in onda il nono e ultimo episodio della quinta stagione di Prison Break, intitolato ‘Behind the Eyes’. Ecco quanto successo in puntata. OCCHIO AGLI SPOILER…

L’ultima puntata della quinta stagione di Prison Break, serie tv ripartita ufficialmente negli USA all’inizio di aprile, è stata trasmessa nella giornata di ieri, martedì 30 maggio 2017, negli Stati Uniti d’America. Il titolo dell’episodio è ‘Behind the Eyes’. L’approdo sugli schermi italiani della Stagione 5 di Prison Break è previsto per il prossimo autunno. Ecco cosa è andato in onda negli USA, ma OCCHIO AGLI SPOILER…

L’episodio si apre con un flashback dal finale della precedente puntata, che spiega come Michael è riuscito a salvarsi dal colpo di pistola sparato da A&W. Sara e Michael si riuniscono con T-Bag ed il figlio Whip, mentre Lincoln viene portato in ospedale dopo essere stato ferito da Luca Abruzzi. L’obiettivo, ora, è riprendersi MJ, ‘rapito’ da Jacob. La puntata si chiude col faccia a faccia finale tra Michael e Jacob, durante il quale Whip perde la vita e T-Bag viene arrestato. Grazie ad un elaborato piano di Michael, alla fine Jacob viene arrestato (e condotto nel carcere di Fox River dove come compagno di cella troverà T-Bag) e la famiglia (con Lincoln e Sheba) si riunisce.

Wentworth Miller (l’attore che interpreta Michael Scofield) ha dichiarato a ‘The Hollywood Reporter’: “Michael è a casa, ma non so se ha trovato la pace. Ha vissuto un incubo per anni e ora è tornato dal regno dei morti. Si è riunito con i suoi cari ma penso che la paranoia, l’insonnia e l’ansia continueranno, così come una sottile affascinazione per l’illegalità. In caso di altre storie da raccontare, si potrebbe ripartire da qui”. Il creatore di Prison Break Paul Scheuring ha aggiunto: “C’è lo 0% di possibilità di far tornare lo show se non abbiamo una storia top”.

prisonbreak

Photo credits: Twitter

Commenti

commenti