Festival di Cannes 2017: la Palma D’Oro a “The Square” di Ruben Ostlund

Il Festival di Cannes rimane una delle kermesse più importanti nel panorama del cinema internazionale. Ecco l’elenco completo di tutti i vincitori della 70esima edizione.

Al Festival di Cannes 2017 sono state tre donne italiane a portare alta la bandiera nostrana: Claudia Cardinale, la cui immagine ha rappresentato la 70esima edizione della kermesse; Monica Bellucci, madrina del Festival; e Jasmine Trinca, vincitrice per Fortunata di Sergio Castellitto a Un Certain Regard. Ma quali sono tutti glia ltri protagonisti di Cannes 2017? Ecco l’elenco di tutti i vincitori della 70esima edizione del Festival di Cannes (articolo in aggiornamento).

Concorso

  • Palma D’Oro: The Square di Ruben Ostlund
  • Grand Prix della Giuria: Battements par minute di Robin Campillo
  • Miglior regia: Sofia Coppola per Beguiled
  • Miglior sceneggiatura: Yorgos Lanthimos e Efthimis Filippou per The Killing of a sacred deer e Lynne Ramsay per You were never really here
  • Miglior interpretazione femminile: Diane Kruger per Aus Dem Nights
  • Premio della Giuria: Nelyubov di Andrey Zvyagintsev
  • Miglior interpretazione maschile: Joaquin Phoenix per You were never really here
  • Caméra d’or: Jeune Femme di Léonor Serraille
  • Palma d’oro al Miglior cortometraggio: Xiao Cheng er Yue di Qiu Yang
  • Menzione Speciale della Giuria: Katto di Teppo Airaksinen

Premi speciali

  • Premio speciale per la 70esima edizione: Nicole Kidman
  • Palma d’Oro onoraria: Jeffrey Katzenberg
  • Carrosse d’or: Werner Herzog

Un Certain Regard

  • Premio Un Certain Regard: A Man of Integrity di Mohammad Rasoulof
  • Premio della Giuria: Las hijas de abril di Michel Franco
  • Miglior regia: Taylor Sheridan per Wind River
  • Pemio per la poesia: Barbara di Mathieu Amalric
  • Premio speciale Un Certain Regard: Jasmine Trinca per Fortunata di Sergio Castellitto

Cinéfondation

  • Primo premio:  Paul est là di Valentina Maurel
  • Secondo premio: Heyvan di Bahman Ark, Bahram Ark
  • Terzo premio:  Deux égarés sont morts di Tommaso Usberti

Settimana Internazionale della Critica

  • Gran Premio Settimana Internazionale della Critica: Makala di Emmanuel Gras
  • Premio Rivelazione France 4: Gabriel e a montanha di Fellipe Gamarano Barbosa
  • Premio SACD: Ava di Léa Mysius
  • Aide Fondation Gan à la Diffusion: Gabriel e a montanha di Fellipe Gamarano Barbosa
  • Premio Scoperta Leica Cine del cortometraggio: Los Desheredados di Laura Ferrés
  • Premio Canal+ del cortometraggio: The Best Fireworks di Aleksandra Terpińska

Quinzaine des Réalisateurs

  • Premio Art Cinéma: The Rider di Chloé Zhao
  • Premio Europa Cinema Label: A Ciambra di Jonas Carpignano
  • Premio SACD: Un beau soleil intérieur di Claire Denis e L’Amant d’un jour di Philippe Garrel
  • Premio Illy per il cortometraggio: Back to Genoa City di Benoit Grimalt

Commenti

commenti