David Lynch lascia il cinema? L’annuncio al Festival di Cannes

Al Festival di Cannes 2017, il regista e sceneggiatore David Lynch ha parlato del suo futuro nel mondo del cinema e, poi, della serie tv Twin Peaks, che riunirà nel cast oltre 200 attori. Tra i vari nomi spicca quello dell’attrice italiana Monica Bellucci. 

David Lynch, sul palco del Festival di Cannes 2017, ha rivelato di non avere alcuna intenzione di lasciare il mondo del cinema: “Continuerò a lavorare. Sono state solo interpretate male alcune mie parole”, ha dichiarato in riferimento ad alcune sue dichiarazioni risalenti a qualche settimana fa in cui si era detto pronto a lasciare alle spalle il suo lavoro.

In merito alla serie tv Twin Peaks, ha detto: “Forse era rimasto nel mio subconscio, ma nella mia mente cosciente avevo messo la parola fine alla serie. Sapevo anche, però, che non avrei mai smesso di pensarci nel corso degli anni, di immaginare lo sviluppo della trama e cosa potesse effettivamente accadere ai suoi personaggi. L’idea di un nuovo progetto basato sulla serie, però, mi è venuta solo cinque anni fa. So che ci sono molte teorie su Internet su un follow-up previsto 25 anni fa, ma non è vero. Abbiamo gradualmente creato diciotto episodi che, dal nostro punto di vista, costituiscono un unico film di diciotto ore diviso in diciotto parti. Tutto qui. Non abbiamo avuto alcun problema nel ritornare ad immergerci nel mondo di Twin Peaks. Lavorare nuovamente sulla serie è stato per me un lungo viaggio meraviglioso e piacevole, dall’inizio alla fine”.

Il nuovo progetto su Twin Peaks riunisce un cast composto da oltre 200 attori, tra cui anche l’italiana Monica Bellucci. “La sfida più grande che dobbiamo affrontare come artisti è costruire ogni cosa del nostro lavoro nel migliore dei modi possibile e mai deviare dall’obiettivo finale. La trama di questa storia ha bisogno di un cast grande”, ha spiegato Lynch.

TwinPeaks

Photo credits: Twitter

Commenti

commenti