I film in sala: tutte le uscite al cinema del 27 aprile

Da I Guardiani della Galassia a The Circle tutti i film in sala da oggi giovedì 27 aprile.

Anche in quest’ultimo fine settimana di aprile sono tanti i nuovi film usciti nelle sale italiane tra i quali spicca l’attesissimo lungometraggio targato Disney Marvel I Guardiani della Galassia e il nuovo thriller che vede come protagonista Emma Watson insieme a Tom Hanks, The Circle.

I Guardiani della Galassia Vol.2

Secondo capitolo delle avventure di Star-Lord e company. Stavolta la banda di idioti della galassia andrà alla ricerca del padre di Peter Quill, ovvero Ego il Pianeta vivente

La Tenerezza

Nuova pellicola di Gianni Amelio che vede tra i protagonisti Elio Germano, Giovanna Mezzoggiorno e Micaela Ramazzotti. Le storie che si intrecciano sono quelle di un padre e dei suoi figli non amati, di un fratello e una sorella in conflitto, di una giovane coppia apparentemente serena.

The Circle

Una giovane informatica viene assunta presso una potente azienda di telecomunicazioni. In breve tempo, col suo diligente lavoro, porta l’azienda a livelli altissimi per poi trovarsi in una complicata situazione di pericolo a causa delle implicazioni di privacy, sorveglianza e della libertà degli individui. La ragazza si rende presto conto che le sue decisioni e azioni saranno determinanti per il futuro dell’intera umanità.

L’amore Criminale

Tessa non riesce ad accettare la fine del suo matrimonio con David, il quale si è felicemente fidanzato con Julia, tanto che la sua gelosia di Tessa prenderà p una svolta patologica e la donna non si fermerà di fronte a nulla finché non avrà trasformato il sogno di Julia nel peggiore degli incubi.

L’eccezione alla regola

Arrivata da poco a Hollywood è Maria Mabrey è una giovane attrice molto religiosa e Frank Forbes il suo aitista. Entrambi lavorano per il celebre produttore, regista, aviatore ed eccentrico milionario Howard Hughes, che non vuole coinvolgimenti amorosi tra i suoi dipendenti. Le loro vite però vengono cambiate proprio dalla loro interazione con lui.

Photo Credits: Ufficio Stampa

Commenti

commenti