Robert Pattinson dice sì a un nuovo Twilight

L’attore Robert Pattinson è pronto a tornare nei panni di Edward in un nuovo film di Twilight.

La saga di cinematografica di Twilight, che si è conclusa nel 2012, potrebbe ben presto tornare sul grande schermo. Non sappiamo ancora quando né se il potenziale film sarà un sequel, un remake o un mero spinoff, ma per ora quello che è certo è che il protagonista principale, Robert Pattinson, è assolutamente propenso a riprendere in mano il ruolo del romantico vampiro Edward Cullen.

L’attore ha infatti ammesso che, da persona estremamente “curiosa”, sarebbe assolutamente pronto a recitare in uno spinoff legato al franchise a cui deve la sua grande notorietà. Anche la Lionsgate, casa di produzione “madre” di Twilight, si è detta tempo pronta a mettere in atto il progetto qualora la scrittrice Stephenie Meyer avesse qualche buona idea da sviluppare sui personaggi.

Per quanto riguarda invece Kristen Stewart, altra protagonista della saga nel ruolo di Bella, l’attrice non è molto d’accordo con l’idea di continuare. Secondo lei, infatti, i 5 film hanno raccontato tutto quello che dovevano e hanno concluso un percorso narrativo al quale sarebbe inutile aggiungere ulteriori dettagli: per lei, in sostanza, 5 film sono abbastanza.

D’altronde ormai la Stewart ha incentrato la sua carriera su pellicole molto meno mainstream di ed è diventata musa di registi del calibro di Olivier Assays e Woody Allen lasciandosi alle spalle l’era Twilight anche se, come lei stessa ha ammesso, la forte fama che il film le ha dato – e della quale ai tempi non era affatto entusiasta, ad oggi è centrale nella sua storia personale “mi ha plasmato incalcolabilmente e mi ha insegnato molte lezioni su me stessa, sulle persone e sulla società. È buffo pensare a quanto odiassi l’attenzione. La odiavo davvero – non penso sia un segreto – ma adesso non mi guardo indietro lamentandomi e pensando ‘che periodo terribile, sono traumatizzata’. Mi affascina semmai”.

Photo Credits: Twitter

Commenti

commenti