Oscar 2017: un nuovo grave errore | Velvet Cinema Italia
Oscar

Oscar 2017: nuova gaffe da parte dell’Academy

Oscar 2017: nuova gaffe da parte dell'Academy

Ormai la gaffe che è stata fatta durante la proclamazione del vincitore come miglior film agli Oscar ha fatto il giro del mondo e del web. Ma è l’unica cosa che è stata sbagliata?

Chi ha guardato la cerimonia in diretta pensava fosse uno scherzo: “Nella busta c’era scritto Emma Stone per La La Land e mi sono sbagliato” ha dichiarato l’attore e regista Warren Beatty. In effetti in un primo momento tutto il cast e la produzione di La La Land si è ritrovato sul palco del Dolby Theatre di Los Angeles per ritirare l’Oscar e fare i loro ringraziamenti per il premio. L’entusiasmo è durato pochissimo tempo: il vero vincitore è il film Moonlight di Barry Jerkins. L’Academy ha pensato bene di aprire un’inchiesta sull’accaduto dato che l’attrice hollywoodiana Emma Stone, che nel corso della serata ha vinto l’Oscar come migliore attrice protagonista, ha dichiarato di aver sempre avuto con se la busta con il proprio nome vincitore.

Ma non è stato l’unico errore fatto durante l’evento. Nel video “in memoriam” che è stato mandato per ricordare tutte quelle persone del mondo dei cinema scomparse nell’ultimo anno come Carrie Fisher, Gene Wilder e Debbie Reynolds è stato fatto anche il nome di Janet Patterson, costumista australiana vincitrice di un BAFTA e 4 volte nominata agli Oscar come per Bright Star, The Piano, Portrait of a Lady, Oscar and Lucinda.

La Patterson è effettivamente morta ad ottobre 2016 all’età di 60 anni. Il guaio è che la foto che era associata al suo nome corrispondeva non a lei, ma a Jan Chapman, una produttrice cinematografica australiana che è ancora in vita. Le due avevano lavorato molte volte insieme: “Ero devastata dal vedere che avevano usato una mia foto al posto di quella della mia grande amica e collaboratrice Janet Patterson. Avevo chiamato la sua agenzia per chiedere quale foto avrebbero usato e mi era stato detto che se ne sarebbe occupata l’Academy. Janet era fantastica e una 4 volte nominata agli Oscar ed è davvero deludente che l’errore non sia stato notato. Io sono viva e vegeta e attiva come produttrice” ha dichiarato la Chapman in un’intervista a Variety. Sembra poi che tantissimi altri personaggi del mondo del cinema scomparsi nel 2016 non siano stati ricordati, ma l’Academy non ha dato riposte neanche riguardo questo errore.

Oscar 2017: nuova gaffe da parte dell'Academy

Photo Credits Facebook

Commenti

commenti

Scritto da appassionati di settore con un punto di vista personalissimo e di forte impatto.

Tantissime review, tutte le nuove uscite in sala, risultati di box office, trailer, anteprime e indiscrezioni rubate agli addetti ai lavori.

Copyright © 2016 MetUp srl

To Top