Guardiani della Galassia vol. 2, via alle riprese: prime immagini dal set e la parola ai protagonisti

Sul proprio account Facebook, il regista James Gunn ha postato le prime immagini del dietro le quinte di Guardiani della Galassia vol. 2 confermando il fatto che i lavori sono iniziati e che soprattutto si respira un’atmosfera familiare e divertita. Lo testimoniano proprio le “prove generali” con l’autore assieme a Zoe Saldana, Chris Pratt e Dave Bautista (leggi la sua idea di un crossover tra Marvel e Star Wars), oltre a Sean Gunn che interpreta Rocket. Fuori campo, invece, c’è Bradley Cooper che legge le battute come svelato dal regista, che poi commenta divertito: “Quando qualcuno sbaglia una scena durante le prove generali, gli porto Dave Bautista come esempio di ottima recitazione”. Saranno cinque i mesi delle riprese, come confermato dalla protagonista Saldana che sul proprio profilo ha scritto “È ufficialmente iniziato il giorno della ‘body art su volto e corpo’, che durerà cinque mesi“.

Ora non resta che attendere gli ultimi sviluppi sul cast e sperare che i protagonisti continuino a tenere aggiornati i loro fan sullo stato delle riprese di questa nuova avventura spaziale della quale ancora si sa poco o nulla. James Gunn, anche se in continuo contatto con i fan di tutto il mondo che aggiorna con video in diretta, è riuscito a tenere la bocca cucita, perché intenzionato a stupire i fan della Marvel e non solo con un nuovo gioiellino. Tra le domande più attese c’è quella sulla colonna sonora, fiore all’occhiello del primo capitolo, ma oltre a dire che ha scelto i brani lui in prima persona, altro non si sa. Aspetteremo con ansia.

Guardiani della Galassia vol. 2, via alle riprese: prime immagini dal set e la parola ai protagonisti

La pellicola sarà scritta e diretta da James Gunn (leggi le sue parole sulla sceneggiatura del film) e vedrà il ritorno di Chris Pratt nei panni del leader della squadra Star Lord, mentre Zoe Saldana sarà ancora Gamora e Dave Bautista, il forzuto ma non particolarmente sveglio Drax il distruttore. In più Vin Diesel e Bradley Cooper presteranno le loro voci ancora una volta a Groot e Rocket Raccoon. Dopo il grande successo del primo capitolo, nel cast torna anche Michael Rooker (Yondu Udonta) e si aggiunge Pom Klementieff (il suo ruolo è quello della sexy Mantide), mentre è ancora incerta la presenza di Benicio del Toro (il Collezionista) e non è stato confermato anche se pare sicuro il conivolgimento di Kurt Russell, che andrà a vestire i panni del padre del protagonista. Il kolossal uscirà nelle sale americane il 5 maggio 2017, mentre in Italia vedrà la luce qualche giorno prima, ovvero il 25 aprile. I Guardiani torneranno poi in azione in Avengers: Infinity War, le cui due parti sono previste per maggio 2018 e maggio 2019.

Foto by Facebook

Commenti

commenti